Volley, Olimpiadi 2016 – Messico ultima squadra qualificata a Rio! Prima volta sul campo, sombreros avversari dell’Italia

Messivo-volley-torneo-preolimpico.jpg

Il Messico è l’ultima squadra qualificata alle Olimpiadi 2016 per quanto riguarda il volley maschile. I centroamericani rappresenteranno la dodicesima Nazionale che a Rio de Janeiro, dal 5 al 21 aprile, lotterà per le medaglia.

I ragazzi di Jorge Azair Lopez hanno staccato il pass a cinque cerchi grazie al successo ottenuto nel torneo preolimpico mondiale che hanno organizzato nella loro capitale. I sombreros hanno prevalso nelle tre partite giocate: 3-0 (25-21; 25-16; 25-21) rifilato all’Algeria, 3-1 (22-25; 25-21; 25-22; 25-22) nello scontro diretto contro il Cile. Poi l’ininfluente sconfitta scontro la Tunisia per 3-2 (23-25; 25-23; 25-23; 19-25; 20-18).

Tra gli uomini di punta Carlos Guerra, Daniel Vargas, Samuel Cordova, Jorge Barajas, Tomas Aguilera, Pedro Rangel, Jesus Rangel.

Il Messico parteciperà così ai Giochi Olimpici per la seconda volta nella sua storia dopo l’edizione casalinga di Città del Messico 1968. Quella odierna è dunque la prima qualificazione conquistata sul campo.

 

Un obiettivo storico, arrivato sconfiggendo avversarie non all’altezza e sfruttando al meglio un meccanismo di qualificazione che non premia assolutamente la meritocrazia, costruito su equilibri da politica dello sport.

Il Messico è addirittura la quarta squadra del Nord-Centro America che sarà presente a Rio, cioè lo stesso numero di squadre europee: oggettivamente troppo. Germania, Serbia, Bulgaria, Belgio, Slovenia che guarderanno a casa non saranno certamente contente.

Il Messico verrà inserito nella Pool A e sarà dunque un avversario dell’Italia insieme a Brasile, USA, Francia e Canada.

Queste le 12 Nazioni qualificate alle Olimpiadi di Rio 2016: Brasile, USA, Italia, Russia, Francia Polonia, Iran, Canada, Cuba, Argentina, Egitto, Messico.

 

Lascia un commento

Top