Tuffi, Giorgio Cagnotto: “Tania molto bene, ottimo Barbu che ha grandi qualità”

Giorgio-Cagnotto-tania-Cagnotto-tuffi-foto-fin-deepbluemedia.jpg

Belle gare a Roma, Assoluti estivi open, con la ciliegina sulla torta rappresentata dal record personale di punti di Tania Cagnotto da 3 metri. L’Italia continua a lavorare bene verso Rio 2016. Al sito federale il ct Giorgio Cagnotto commenta: “E’ stato un buon campionato per tutti, con conferme e spunti interessanti. Bilancio positivo per gli azzurri in previsione olimpica, così come per i più giovani che saranno impegnati nei prossimi Campionati Europei juniores, in programma dal 28 giugno al 3 luglio a Rijeka. Tania Cagnotto molto bene con il suo miglior punteggio da tre metri e Francesca Dallapé in ripresa dopo il lungo stop ma ancora, comprensibilmente, in ritardo rispetto a Tania. Forse potevano fare qualcosa in più nel sincro ma per adesso va bene così“.

Poi lo zoom del ct si allarga anche al resto della squadra: “Segnali di ripresa anche per altri azzurri, come Maria Marconi da un metro. Bene Maicol Verzotto che ha sbagliato praticamente soltanto un tuffo oggi in finale ed Elena Bertocchi che si è confermata campionessa italiana e sui livelli di Londra. Ottima prova di Vladimir Barbu che oggi pomeriggio ha riscattato la brutta prestazione della mattina vincendo con merito il suo primo titolo importante della carriera. E’ ancora molto giovane, ha 17 anni, deve crescere, migliorarsi e lavorare, ma ha qualità e grandi potenzialità. Aspettiamo la controprova agli eurojunior“.

E il futuro: “Ora ci rituffiamo in collegiale, tutti al lavoro verso le Olimpiadi e proiettati all’appuntamento con il Grand Prix a Bolzano dal 15 al 17 luglio, dove Barbu sarà tra i convocati e dove speriamo di avere in gara anche Andrea Chiarabini, alle prese con problemi fisici post Europei“. Il romano, come svelato da Oscar Bertone durante il commento per RaiSport, è affetto da una discopatia.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Fin/DeepBlueMedia

Lascia un commento

Top