Tour de France 2016, quarta tappa: Saumur-Limoges

4a-tappa-tour.png

La quarta frazione del Tour sarà la più lunga di questa edizione, con i suoi 237.5km, e porterà da Saumur, sulle sponde della Loira, a Limoges, bagnata dalla Vienne, proseguendo lo spostamento verso sud del “fiume Giallo” della Grande Boucle.

Lasciata la città della Loira si percorrerà tutto il dipartimento della Vienne attraversando numerosi paesi e città per entrare poi nel dipartimento dell’Haute Vienne dove ci sarà il traguardo volante, seguito dalla Côte de la Maison Neuve, GPM di quarta categoria, l’unico di giornata (1.2km al 5.6%). Arrivati al GPM la strada salirà ancora fino ad arrivare a Bonnac La-Côte e lanciarsi per gli ultimi 16 km fino al traguardo di Limoges.

La tappa potrebbe sembrare la classica frazione per velocisti, ma dovranno fare attenzione, in quanto nonostante ci sia un solo GPM sul percorso, per di più di quarta categoria, la tappa è molto nervosa e ricca di saliscendi, il tipico mangia e bevi. Dunque, se dovesse andare via una fuga composta da uomini validi, questa potrebbe cogliere di sorpresa il gruppo arrivando al traguardo. È importante da segnalare che gli ultimi 500m sono tutti in leggera salita, il che, unito ai 223 km non totalmente pianeggianti che il gruppo dovrà percorrere, potrebbe tagliare fuori i velocisti meno resistenti a vantaggio di “uomini da classica” come Sagan, Kristoff, Matthews o Degenkolb.

Si partirà come detto da Saumur, città che è stata già una volta sede di una tappa del Tour de France nel 1987: anche in quella occasione la città ospitò la partenza di una tappa, la cronometro che terminava a Futuroscope, vinta da Stephen Roche, che quell’anno avrebbe realizzato la storica tripletta conquistando Giro d’Italia, Tour de France e Mondiale.

Foto: Le Tour 2016

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.com

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

Top