Tiro a volo, Coppa del mondo San Marino 2016: Daniele Resca argento nel trap

Daniele-Resca-Tiro-a-volo-Profilo-FB-Resca.jpg

San Marino – Tra Daniele Resca e il primo successo in Coppa del mondo si intromette Jiri Liptak. L’azzurro, già secondo nel 2010 ad Acapulco e terzo nel 2014 a Pechino, viene sconfitto nella finale del trap dal ceco 12-10. Qualche piattello mancato di troppo che non pregiudica l’ottima perfomance del carabiniere, entrato in finale dopo essersi aggiudicato lo shoot off a quattro con Liptak e due tiratori del calibro di Alexey Alipov e Alberto Fernandez. Il russo campione olimpico ad Atene 2004 si è poi preso il bronzo battendo l’iberico 13-11.

Curiosamente il podio odierno è lo stesso proprio di Pechino 2014, dove Liptak ottenne il primo successo in Coppa del mondo davanti ad Alipov e Resca. Di legno con Fernandez, la Spagna può gioire tuttavia per l’ottima prestazione di Joan Garcia, tiratore classe 1978 che, tornato in Coppa del mondo dopo 13 anni, si è piazzato sesto alle spalle del croato Josip Glasnovic. 

GLI ALTRI AZZURRI Non ha ripetuto l’ottimo risultato ottenuto a Nicosia (quinto) Luca Miotto, 26° con 117/125. 110 invece i piattelli colpiti da Jacopo Cipriani, 29enne al debutto in Coppa del mondo e 78° in classifica.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top