Tiro a volo, Coppa del mondo Baku 2016: storica San Marino, Gian Marco Berti oro nel trap

Pellielo-Tiro-a-volo-Pagina-FB-Pellielo.jpg

San Marino sul gradino più alto del podio a Baku. Nella prova di trap maschile Gian Marco Berti diventa il primo sanmarinese a vincere la medaglia d’oro in Coppa del mondo battendo allo shoot-off  lo slovacco Erik Varga per 10-9 (14-14 i tiri regolamentari).

Il 34enne, mai entrato tra i primi 30 in competizioni internazionali, aveva chiuso la serie di qualificazione con 121/125. Risultato che gli ha consentito di accedere alla semifinale a sei, conclusa anche in questo caso con appena un errore e 14 colpi andati a segno. Nel finale il capolavoro contro Varga, vincitore delle ultime due rassegne iridate. Medaglia di bronzo per il polacco Piotr Kowalczyk, anche lui al primo podio della carriera grazie al successo contro il francese Herve Boivin per 14-11.

Niente gloria invece per gli azzurri. Il migliore si è rivelato Valerio Grazini, 16° con 119/125. Più indietro i selezionati per Rio Massimo Fabbrizi e Giovanni Pellielo, rispettivamente 21° con 117/125 e 28° con 116/125.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top