Tiro a volo, Coppa del mondo Baku 2016: Cainero, profumo di Olimpiadi. È argento nello skeet

cainero-e1470958182604.jpg

en.oakley.jp


Chiara Cainero torna a riassaporare il podio di Coppa del mondo cogliendo la medaglia d’argento nella prova di Baku. Un bel biglietto da visita per la campionessa olimpica di Pechino che tra qualche settimana rappresenterà l’Italia a Rio 2016.

La 38enne skettista, terminate le qualificazioni con 71/75 e costretta a uno spareggio a quattro per tre posti, si è presa la finale con 14/16. Nel dual match per l’oro è stata poi sconfitta 14-12 dalla statunitense Amber English, al primo successo in Coppa del mondo dopo il bronzo vinto ad Acapulco nel 2010. Salgono invece a 13 i podi in World Cup della friulana che in carriera è riuscita a vincere tutto eccetto l’oro iridato.

A gioire in casa Italia è anche Simona Scocchetti, nuovamente sul podio dopo la pausa per maternità. La vicecampionessa del mondo del 2013 ha conquistato la medaglia di bronzo battendo allo shoot-off 10-9 la francese Lucie Anastassiou. I tiri regolamentari erano invece terminati 14-14. Domani gran finale con la seconda giornata dello skeet maschile che vede Tammaro Cassandro e Riccardo Filippelli in grande spolvero con appena un errore nelle prime tre serie di qualificazione.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top