Tiro a segno, Coppa del Mondo Baku: Petar Gorsa fa esultare ancora la Croazia nella 3posizioni al maschile

Petar_Gorsa_ISSF_Tiro-a-segno_Voice-2-Media.jpg

Dopo la vittoria di ieri di Snjezana Pejcic fa festa nuovamente la Croazia nella gara di carabina 3posizioni da distanza 50m, ma questa volta al maschile.

Eh si, perchè nella quarta tappa della Coppa del Mondo di tiro a segno in corso di svolgimento a Baku, è il classe 1988 Petar Gorsa ad imporsi su tutta la concorrenza.

Con 457.5 punti il tiratore nato a Bjelovar ha preceduto l’indiano Sanjeev Rajput, secondo a quota 456.9 pti, e il sudcoreano Hyeonjun Kim, terzo con lo score di 445.5 pti.

Questo contest, dove non c’erano italiani in gara, chiude ufficialmente il programma dell’evento azero proiettando tutto il circus del tiro a segno alle prossime Olimpiadi di Rio 2016.

Foto: ISSF / Voice 2 Media

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

Lascia un commento

Top