Tiro a segno, Coppa del Mondo Baku: Jongoh Jin non tradisce nella gara di pistola libera. Giordano è sedicesimo

Tiro-a-segno_Jin_ISSF_Libera_London-2012.jpg

Vittoria secondo pronostico nella gara di pistola libera maschile da distanza 50m, nella quarta tappa della Coppa del Mondo di tiro a segno in corso di svolgimento a Baku.

Ad imporsi infatti è il sudcoreano Jongoh Jin che, con il punteggio di 192.4 pti, regola il cinese Bowen Zhang, secondo a quota 187.9 pti, e il connazionale di Seoul Daemyung Lee, bravo a completare il podio con lo score di 167.1 pti.

E’ il primo successo nel 2016 in Coppa del Mondo per questo straordinario e titolatissimo campione, capace di ottenere ben cinque medaglie nel suo palmares olimpico, mentre per i colori italiani c’è da registrare il 16° posto di Giuseppe Giordano (552 pti di qualifica).

Più tardi la gara di carabina femminile ad aria compressa da distanza 50m.

Foto: ISSF / Voice 2 Media

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top