Tiro a segno, Coppa del Mondo Baku: il danese Grimmel si conferma re della carabina a terra

Torben-Grimmel-Tiro-a-segno-foto-sua-fb-e1466947233705.jpg

Oro a Bangkok, oro a Rio a Monaco di Baviera e oro a Baku. Il danese Torben Grimmel trionfa nella carabina 50 metri a terra totalizzando 208.4 punti. Si ferma a quattro decimi di distacco il britannico Kenneth Parr, 28enne londinese che vantava come miglior risultato il settimo posto ottenuto qualche mese fa a Rio de Janeiro. Primo podio nella specialità anche per il croato Petar Gorsa, classe 1988 come Parr e anche lui in netta crescita negli ultimi mesi.

Parla tedesco invece la pistola 25 metri con il bronzo olimpico di Pechino 2008 Christian Reitz. Per il tiratore nativo di Loebau si tratta del decimo successo in Coppa del mondo, l’undicesimo se consideriamo le World Cup final di Wroclaw 2011. Argento per il cinese Fusheng Zhang che si mette alle spalle il sudcoreano Minsu Kang. In nessuna delle gare erano presenti italiani in gara.

Carabina a terra

Rk Name Nat Total
1 GRIMMEL Torben DEN 208.4
2 PARR Kenneth GBR 208.0
3 GORSA Petar CRO 187.5
4 PLETIKOSIC Stevan SRB 166.7
5 KIM Jonghyun KOR 144.8
6 JUNGHAENEL Henri GER 124.2
7 NARANG Gagan IND 103.1
8 SHCHERBATSEVICH Yury BLR 81.8

Pistola 25 metri

Rk Name Nat Total
1 REITZ Christian GER 32
2 ZHANG Fusheng CHN 30
3 KANG Minsu KOR 25
4 QUIQUAMPOIX Jean FRA 21
5 ZHANG Jian CHN 16
6 AKIYAMA Teruyoshi JPN 13

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top