Tennis, WTA Maiorca: Francesca Schiavone sconfitta al primo turno dalla belga Mertens

tennis-francesca-schiavone-us-open-2014-federtennis-tonelli.jpg

Termina al primo turno l’avventura di Francesca Schiavone nel torneo WTA di Maiorca. La milanese è stata infatti superata per 6-1, 3-6, 6-1 dalla belga Elise Mertens, al termine di una sfida che ha visto la numero 110 del mondo in difficoltà contro il gioco dell’avversaria, sbagliando molto sia in battuta, sia durante gli scambi.

Primo set: bruttissimo avvio della Leonessa, che viene letteralmente surclassata dall’avversaria e si ritrova in svantaggio nel punteggio addirittura 5-0. Francesca a questo punto reagisce, strappa un break, ma è troppo tardi, e la Mertens conclude la frazione 6-1.

Secondo set: molto più equilibrata la ripresa, con ben 4 game terminati ai vantaggi, e concluso in favore della tennista del Bel Paese. La Schiavone, sotto 1-2, è infatti capace di realizzare un filotto di 3 giochi consecutivi, portandosi a condurre 4-2. La belga prova una reazione, strappa il servizio del 4-3, ma è costretta a concedere il turno in battuta ed il set con il conclusivo 6-3. Emblematica nella frazione è la statistica dei doppi falli, ben 5 per la vincitrice del Roland Garros 2010.

Terzo set: parte meglio la Mertens, che si porta avanti 2-0, prima di perdere il turno in battuta del 2-1. La tennista belga si riprende tuttavia immediatamente il turno in battuta, allungando poi fino al definitivo 6-1 e totalizzando il 60% di punti realizzati dalla seconda di servizio.

Foto: Tonelli per Federtennis

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top