Tennis, Roland Garros 2016: Williams-Muguruza la finale, eliminate Bertens e Stosur

serena-williams-australian-open-2016-1.jpg

Giornata importantissima a Parigi, in occasione delle semifinali del Roland Garros 2016. Ad aprire il day 13 sono state le donne, con le sfide valevoli per l’ultimo atto e che hanno premiato Serena Williams e Garbine Muguruza.

La numero 1 del ranking WTA ha infatti sconfitto per 7-6, 6-4 la rivelazione del torneo, l’olandese Kiki Bertens, al termine di una sfida molto equilibrata. Inizio di gara non esaltante per la tennista di Saginaw, passata in svantaggio per 0-2, ristabilendo la parità solamente sul 5-5. La sfida a questo punto scorre sul filo dell’equilibrio fino al tie-break, dove la Williams si dimostra più concreta, aggiudicandosi il set per 9-7. Anche la ripresa non si apre nel migliore dei modi, con la numero 1 che sotto 0-2 pareggia sul 2-2, passando poi in vantaggio con break del 4-3. La statunitense tiene infine il turno in battuta nel game successivo, chiudendo la pratica per 6-4.

Molto più a senso unico il match del Suzanne-Lengen, vinto dalla spagnola Garbine Muguruza sull’australiana Samantha Stosur con il punteggio di 6-2, 6-4. Il dominio iberico inizia già dal primo set, quando Garbine allunga subito sul 4-0. L’oceanica prova una reazione, ma la frazione termina con un perentorio 6-2 in favore della numero 4 del mondo. Il secondo parziale appare invece più equilibrato, con la Stosur capace di recuperare il break di distacco, prima di subire una nuova accelerazione della spagnola che porta il tabellone a segnare il 5-2. La 23enne di Caracas a questo punto controlla la situazione, cede un turno in battuta, ma si porta a casa la seconda finale Slam della sua carriera con il punteggio di 6-4.

Foto: Pagina Facebook Australian Open

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Top