Tennis, Atp Nottingham: Andreas Seppi agli ottavi, eliminato Paolo Lorenzi

tennis-andreas-seppi-wimbledon-fb-supertennis.jpg

Continuano i tornei sull’erba in preparazione di Wimbledon e prosegue il buon momento di Andreas Seppi, che dopo aver fatto bene nel torneo di Halle, ha cominciato ottimamente anche nell’Atp di Nottingham, sconfiggendo all’esordio il tunisino Malek Jaziri in due set con il punteggio di 7-5 6-3 dopo un’ora e venti di match.

Nel primo set è Jaziri il primo ad ottenere il break nel quinto game, portandosi sul 4-3, ma Seppi è bravissimo a rimontare e togliere due volte il servizio all’avversario nel settimo e dodicesimo gioco, conquistando la prima frazione per 7-5. Anche nel secondo set Andreas parte malissimo e si trova sotto per 1-0 con un break di svantaggio, non sfruttando poi sei successiva palle del controbreak. L’altoatesino raggiunge la parità nel sesto game e poi nell’ottavo game questa volta è decisiva la sesta palla break per involarsi sul 5-3 e conquistare poi il successo.

L’altoatesino, dopo aver sfruttato un bye al primo turno, ha raggiunto dunque con questa vittoria gli ottavi di finale, dove ora affronterà Adrian Mannarino. Il transalpino ha evitato un derby tutto azzurro, sconfiggendo Paolo Lorenzi in due set con un doppio 6-2 in poco più di un’ora di gioco. Una sfida che non ha mai avuto storia, anche perchè c’è un’attitudine completamente diversa sull’erba per i due giocatori.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

foto pagina FB SuperTennis

Lascia un commento

Top