Sollevamento pesi, Mondiali Juniores: Pizzolato a caccia dell’oro

Pizzolato-Sollevamento-Pesi-Federpesistica2-1.jpg

Nino Pizzolato, alle ore 15.30 italiane di domani, salirà in pedana a Tbilisi nella gara valida per la categoria fino a 85 chilogrammi dei Campionati Mondiali Juniores di sollevamento pesi. 

Il nisseno, che nell’ultimo anno ha dimostrato di valere i massimi livelli mondiali anche a livello senior, sarà l’unico azzurro impegnato nella rassegna iridata giovanile e partirà con i favori del pronostico per una medaglia di metallo pregiato: “Sento la responsabilità – ha detto alla Federpesistica – di rappresentare il mio Paese cercando di fare del mio meglio. Andrò a fare la gara cercando di non pensare ai 363 kg ma ragionando alzata dopo alzata: per questo io temo tutti, dal più forte al più scarso, perché molto dipende dallo stato di salute psicofisica giornaliero in cui possiamo incappare tutti. Quello che non temo è la mia emotività: andrò a Tbilisi sereno e desideroso di fare risultato.La spinta me la dà il desiderio di conquistare un podio importante per l’Italia. L’ho detto e lo ripeto, voglio fare la storia e Tbilisi potrebbe essere una tappa importante per il mio obiettivo. Vorrei che i miei figli tra qualche anno possano leggere il nome del loro papà sul libro di storia della pesistica italiana”.

Una misura vicina ai 263 chili, sollevati proprio ai Mondiali senior di Houston dello scorso anno, dovrebbe consentire a Pizzolato di sognare davvero in grande. L’appuntamento, dunque, è per domani.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: FIPE

Lascia un commento

Top