Scherma, Coppa del Mondo: quattro volte Errigo! Conquistata anche Shanghai

Arianna-Errigo-scherma-foto-Federscherma.jpg

Sempre Arianna Errigo. Il terzo Grand Prix stagionale di fioretto femminile vinto consecutivamente dall’Italia finisce nelle mani della lombarda, per un totale di sei affermazioni azzurre su otto tappe della Coppa del Mondo 2015-2016. Per la brianzola, argento olimpico in carica, è il quarto hurrà dell’anno. Di Alice Volpi ed Elisa Di Francisca gli altri successi.

La fuoriclasse che in carriera si è presa anche due titoli mondiali di fila inizia dunque al meglio il rush finale verso le Olimpiadi di Rio, appuntamento che l’attende per l’unico grande oro individuale mai conquistato in carriera. A Londra 2012, infatti, perse in finale contro la connazionale Di Francisca, oggi ko ai quarti di finale con la francese Ysaora Thibus per 9-15. Prima del Brasile, comunque, ci saranno dal 20 al 25 giugno gli Europei di Torun, in Polonia, da anni terreno di caccia proprio della jesina, imbattuta da Zagabria 2013.

Sul podio di Shanghai – domani è prevista la gara individuale maschile – sale anche Martina Batini, ormai ritrovata dopo i tanti infortuni della passata stagione. La pisana cede in semifinale alla statunitense Lee Kiefer per 5-15, ma viene poi nettamente “vendicata” da Arianna Errigo che spazza via l’americana con un agevole 15-8 nell’assalto conclusivo. Terza anche la Thibus, 5-15 con TsunAry, oggi più che mai fedele al suo soprannome: nessuna rivale è infatti riuscita a rifilarle un numero di stoccate in doppia cifra nel singolo match.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

Lascia un commento

Top