Rugby, Serie A Femminile: la finalissima per il titolo sarà Valsugana-Monza

04.jpg

Lo stadio San Michele di Calvisano è pronto ad accogliere la finale 2016 del Campionato Italiano femminile di rugby che si giocherà fra Valsugana Padova e Monza, con kick off previsto alle 19.30.

Per la venticinquesima edizione del massimo torneo ovale “in rosa” quindi sarà una classicissima del Bel Paese ad assegnare l’ambito tricolore.

Da una parte le campionesse in carica delle “Ringhio”, le brianzole che in stagione regolare hanno subito una sola sconfitta, dall’altra le sfidanti venete, le quali dovranno essere in grado di sovvertire i pronostici che le vedono partire sfavorite in considerazione anche dei precedenti stagionali (2-0 Monza).

A dirigere la contesa, infine, ci sarà il miglior fischietto femminile italiano: quella Maria Beatrice Benvenuti pronta peraltro a partire in vista della grande avventura olimpica per Rio de Janeiro.

Calvisano (BS), sabato 4 giugno 2016 – ore 19.30

Serie A Femminile – Finale

Valsugana Rugby Padova v PWC Rugby Monza 1949

Valsugana Rugby Padova: Bertoglia; Vitadello, Folli, Zangirolami A., Guariglia; Rigoni, Salvadego; Giordano E., Giordano A., Veronese; Stoppa, Ruzza; Cerato, Migotto, Galiazzo (cap)

a disposizione: Jeni, Maran, Frezza, Bortolotto, Fenato, Nascinben, Zatti

all. Bezzati

PWC Rugby Monza 1949: Virgili; Salerio, Bollini, Dell’Oca, Magatti (cap); Trilli, Russo; Pillotti, Locatelli, Trentani; Elemi, Rimoldi; Bettolatti, Cammarano, Barazzetta

a disposizione: Arpano S., Di Toma, Ascione, Denti, Lisotti, Panizzuti, Severgnini, Allaria

all. Cuomo

arb. Benvenuti

Foto: Pier Colombo

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top