Pentathlon, Europei Junior: i fratelli Colasanti e Micozzi in finale nella prova maschile individuale

Europei-Junior-Pentathlon-Moderno.jpg

Si sono svolte oggi a Drzonkow (Polonia) le qualificazioni maschili e la prima parte della finale femminile valide per le prove individuali dei Campionati Europei Junior di pentathlon moderno. In campo maschile erano impegnati 49 pentatleti, tra cui i tre azzurri Alessandro Colasanti, Daniele Colasanti e Gianluca Micozzi.

Bene, i nostri tre portacolori hanno centrato l’en plein: nel gruppo A, Daniele Colasanti è entrato in finale con il 2° posto (1132 punti), nel gruppo B, Micozzi è entrato in finale con il 1° posto (1130 punti), Alessandro Colasanti con il 5° posto (1115 punti).

Daniele Colasanti ha iniziato la gara conquistando 242 punti (15v-8s) nel ranking round di scherma e piazzandosi al 2° posto. Nel nuoto ha chiuso in 2:10.19 (310 punti), attestandosi al 5° posto con 552 punti totali. Nel combined, ha chiuso in 12:00.83 (580 punti) rimontando tre posizioni. Gianluca Micozzi ha iniziato la gara con il 23° posto nella prova di nuoto (2:16.05 – 292 punti), nel successivo ranking round di scherma ha addirittura sbaragliato tutta la concorrenza con 266 punti (19v –5s) ed è risalito al 4° posto con 558 punti totali. Nel combined ha chiuso in 12:08.17 (572 punti), risalendo così fino al primo posto. Alessandro Colasanti ha iniziato la gara con il 5° posto nella prova di nuoto (2:05.35 – 324 punti), dopo il ranking round di scherma, chiuso con 218 punti (13v –11s), si è attestato al 7° posto con 542 punti totali. Nel combined ha chiuso in 12:07.61 (573 punti) rimontando due posizioni.

Nel ranking round di scherma della finale individuale femminile, invece, si sono esibite le quattro italiane Alessandra Frezza, Irene Prampolini, Aurora e Francesca Tognetti. La migliore delle azzurre è stata Francesca Tognetti, che ha vinto la prova insieme all’ungherese Sarolta Simon con 262 punti (27v-8s). Aurora Tognetti ha chiuso al 4° posto con 244 punti (24v-11s), Prampolini al 15° posto con 202 punti (17v-18s), Frezza al 18° posto con 196 punti (16v-19s). Domani saranno assegnate le medaglie con la conclusione delle altre prove (bonus round di scherma, nuoto, equitazione e combined).

Risultati completi su www.drzonkow.pentathlon.org.pl.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto e fonte: FIPM

giuseppe.urbano@oasport.it

Lascia un commento

Top