Pentathlon, Europei Junior: chiusura in bellezza per l’Italia. Argento nella staffetta mista, oro alla Bielorussia

Pentathlon-Junior.jpg

Chiusura in bellezza per i colori italiani agli Europei Junior di pentathlon moderno. La staffetta mista composta da Alessandro Colasanti e Aurora Tognetti ha infatti conquistato l’argento (1479 punti), dietro alla Bielorussia (Palazkov-Prasiantsova, 1482 punti) e davanti alla coppia polacca padrona di casa (Lawrynowicz-Dominiak, 1442 punti).

I due azzurri, reduci rispettivamente dalla storica vittoria nella priva individuale maschile meno di 24 ore fa e dal bronzo in quella femminile vinta da Francesca Tognetti, hanno passato la mattinata-pomeriggio polacchi sempre a ridosso del gradino più alto del podio: primi dopo la scherma, primi dopo il nuoto, secondi dopo l’equitazione (staffetta bulgara ad un tiro di schioppo), secondi al traguardo con soli 3 punti di ritardo dai bielorussi.

La rappresentativa Junior italiana torna a casa con due ori, due argenti e un bronzo. Un bottino eccellente, considerando anche le pesanti assenze di due dei giovani pentatleti più interessanti del Bel Paese, Elena MicheliMatteo Cicinelli, quest’ultimo appiedato da problemi di salute. I vari De Luca, Petroni, Sotero e Cesarini possono stare tranquilli: i loro “figliocci sportivi” crescono bene, molto bene…

 

I RISULTATI COMPLETI DELLA STAFFETTA MISTA

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIPM

giuseppe.urbano@oasport.it

Lascia un commento

Top