Pallanuoto femminile, World League: il Setterosa sconfitto ai quarti dalla Spagna

Gorlero-pallanuoto-Daniela-Bolla3.jpg

Niente da fare: con la terza sconfitta in quattro partite la nazionale italiana di pallanuoto femminile è stata eliminata dal tabellone principale delle Superfinal di World League di pallanuoto femminile. Un torneo iniziato in salita e durante il quale il Setterosa non è mai riuscito ad ingranare.

Fatale la sconfitta odierna contro la Spagna, maturata sin dalle prime fasi di gara. La formazione iberica è passata in vantaggio già nel primo quarto, chiuso con il punteggio di 4-2: da lì in avanti le azzurre non sono mai riuscite a ricucire lo strappo, chiudendo il primo tempo sotto per 5-2. Nella seconda metà di gara il divario tra le due squadre non è mai diminuito e la partita è finita con lo score di 8-5. Non sono bastati i gol di Tabani, Barzon, Di Mario, Cotti e Frassinetti.

Il tabellino

Italia-Spagna 5-8

Italia: Gorlero , Tabani 1, Garibotti , Barzon 1, Radicchi , Aiello , Di Mario 1, Bianconi , Emmolo , Pomeri , Cotti 1, Frassinetti 1, Teani . Coach. Fabio Conti

Spagna: Sanchez , Bach , A. Espar 2, B. Ortiz 2, M. Ortiz , Leiton , C. Espar , Pena , Forca 1, Tarrago 2, Garcia , Lopez 1, Herrera . Coach. Miguel Oca

Arbitri: Koganov (aze), Stakenvich (usa)

Note:
Parziali 2-4, 0-1, 1-1, 2-2
Spettatori 100 circa. Per l’Italia in tribuna Gragnolati e Palmieri

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Daniela Bolla

Lascia un commento

Top