Pallanuoto femminile, World League: domani le semifinali, l’Italia per il quinto posto

Bianconi-Pallanuoto-Daniela-Bolla.jpg

Nonostante la sconfitta della nazionale italiana, eliminata dal tabellone principale, domani continueranno le Superfinal di World League di pallanuoto femminile. A Shangai, in Cina, scenderanno in vasca tutte le squadre nella corsa al primo o al quinto posto.

La prima semifinale sarà tra Cina e Stati Uniti. Le asiatiche hanno superato 13-8 il Canada in una partita che sulla carta poteva annunciarsi maggiormente equilibrata mentre le statunitensi hanno travolto la Russia con il punteggio di 14-8. Favori del pronostico tutti per la nazionale nordamericana, la formazione più completa del lotto. Dall’altro lato del tabellone sfida apertissima tra Spagna e Australia. Le iberiche, anche in vista delle Olimpiadi, sembrano in netta crescita ma l’Australia, dal canto suo, è sempre rimasta nelle zone alte delle classifiche negli ultimi anni.

Nella corsa al quinto posto l’Italia affronterà il Brasile in una sfida decisamente alla portata del Setterosa, fin qui sottotono nei risultati. L’altro match in programma sarà Canada-Russia: in entrambi i casi, l’Italia partirebbe come favorita nella finalina.

Le partite:

Canada-Russia
Italia-Brasile

Cina-USA
Spagna-Australia

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Daniela Bolla

Lascia un commento

Top