Pallanuoto femminile: riecco il Setterosa! Cina nettamente sconfitta ad Avezzano

Gorlero-pallanuoto-Daniela-Bolla4.jpg

Una vittoria che dà morale. Il Setterosa, in ritiro ad Avezzano da quando è rientrata dalle Super Final di World League, ha sconfitto la Cina nell’amichevole programmata per questa sera. 

Il punteggio finale, di 14-6 per le azzurre, fa bene sperare in ottica olimpica e cancella tutti i dubbi che erano nella mente di alcuni, forse in maniera troppo frettolosa, dopo la World Legaue. La squadra del CT Fabio Conti, ovviamente, dovrebbe entrare in condizione proprio per il mese di agosto e ad inizio giugno, per forza di cose, la brillantezza atletica non poteva essere quella dei giorni migliori. La prova odierna, sia in fase offensiva che in fase difensiva, ha dato un’altra immagine della squadra, molto più solida, fluida e compatta con l’avvicinarsi della rassegna di Rio, che vedrà impegnata anche la Cina.

L’Italia ha iniziato nel migliore dei modi il match, scavando subito un gap importante con le avversarie che non sono mai state in partita. Ora la sensazione e la speranza è che la squadra possa crescere ulteriormente prima delle Olimpiadi per arrivare a giocarsi tutte le carte a propria disposizione per puntare ad una medaglia. Ispiratissima, nel match odierno, Arianna Garibotti, miglior realizzatrice del match con 4 reti. a seguire Aiello, Di Mario, Emmolo e Palmieri con 2.

Il tabellino:

ITALIA-CINA 14-6

ITALIA: Gorlero, Barzon, Garibotti 4, Queirolo 1, Radicchi 1, Aiello 2, Di Mario 2, Bianconi, Emmolo 2, Pomeri, Cotti, Palmieri 2, Lavi. All. Fabio Conti
CINA: Jun Yang, Huanhuan Ma 1, Mei Xiaohan, Dunhan Xiong, Guannan Niu 1, Yating Sun 2, Donglun Song 1, Cong Zhang, Zihan Zhao 1, Weiwei Zhang, Xinyan Wang, Jing Zhang, Lin Peng. All. Riccardo Azevedo
Arbitri: Filippo Gomez e Alessandro Severo
Note: parziali 4-2, 3-1, 3-1, 4-2. Uscita per limite di falli Radicchi (Italia) a 1’07” dalla fine della partita. Superiorità numeriche: Italia 3/6 + 1 rigore fallito da Bianconi nel terzo tempo (traversa) e Cina 0/4. Spettatori 500 circa

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Daniela Bolla

Tag

Lascia un commento

Top