Pallanuoto, Arianna Garibotti in ESCLUSIVA: “Gli Usa hanno qualcosa in più, ma arriveremo pronte a Rio 2016”

Arianna-Garibotti.jpg

ESCLUSIVA OA SPORT – Il Setterosa è tornato ieri in Italia, dopo il 5° posto alla Super Final di World League. Abbiamo raggiunto Arianna Garibotti, nostra top scorer in Cina con 12 realizzazioni totali in sei giorni (fenomenale contro la Russia: 9 reti in due partite), per chiederle impressioni e valutazioni relative al torneo di Shanghai e come proseguirà il cammino verso Rio del Setterosa…

Come sottolineato dallo stesso CT Conti nell’intervista rilasciataci prima della partenza per la Cina, la Super Final di World League rappresentava principalmente uno degli step di avvicinamento all’Evento di questo 2016, le Olimpiadi. Quali sono state le indicazioni più utili giunte in tal senso dal torneo cinese?

“La Super Final di Shanghai ci è servita principalmente per capire cosa ormai abbiamo ‘automatizzato’ e cosa invece dobbiamo andare a ‘ripassare’ in ottica Rio…”.

Facci una breve analisi tecnica delle avversarie affrontate a Shanghai: Spagna, Cina, Russia, Australia, Brasile (le ultime tre presenti nel nostro girone olimpico, ndr).

“Sono tutte squadre molto forti, chi più fisicamente e chi più tatticamente; abbiamo avuto l’ulteriore conferma che si può vincere e perdere con tutte”.

Secondo te, in Brasile il Setterosa potrà giocarsela alla pari con tutte o ci sono squadre con una marcia in più? 

“Ci sarà molto equilibrio a Rio… Gli Stati Uniti hanno qualcosa in più, ma noi ora abbiamo due mesi per stare insieme e prepararci al meglio”.

Quali saranno le prossime tappe del percorso d’avvicinamento ai Giochi?

“Ora abbiamo due settimane di ritiro intenso a Ostia, dove faremo anche degli allenamenti con la Nazionale cinese, poi andiamo a Siracusa e infine a Budapest, dove ci sarà l’ultimo torneo prima delle Olimpiadi; la tappa finale della preparazione sarà a Roma”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo FB Arianna Garibotti

giuseppe.urbano@oasport.it

Lascia un commento

Top