Nuoto sincronizzato: Italia olimpica in collegiale a Roma

Cerruti-Ferro-nuoto-sincronizzato-foto-fin-dpm-1.jpg

Archiviati Europei di Londra e Assoluti di Avezzano, il prossimo step dell’Italia di nuoto sincronizzato sarà quello più atteso, impegnativo ma anche gratificante: le Olimpiadi di Rio. La preparazione passerà da Roma: le azzurre lavoreranno in collegiale al centro federale di Pietralata dal 12 al 18 giugno.

Le convocate: Elisa Bozzo (Marina Militare/Unicusano Aurelia N), Beatrice Callegari (Marina Militare/Montebelluna N), Camilla Cattaneo (Fiamme Oro Roma/Carisa RN Savona), Linda Cerruti (Marina Militare/Carisa RN Savona), Francesca Deidda (Fiamme Oro Roma/Promogest), Costanza Ferro (Marina Militare/Carisa RN Savona), Manila Flamini (Fiamme Oro Roma/Unicusano Aurelia N), Mariangela Perrupato (Fiamme Oro Roma/Unicusano Aurelia N), Sara Sgarzi (Fiamme Oror Roma/Uisp Bologna).

Lo staff: commissario tecnico Patrizia Giallombardo, tecnici Roberta Farinelli, Giovanna Burlando, Yumiko Tomomatsu e Rossella Pibiri, medico Gianfranco Colombo, fisioterapista Alessandro Capacchione, preparatore atletico Annabella Cinti e preparatore acrobatico Adolfo Lampronti.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Fin/DeepBlueMedia

Lascia un commento

Top