Motomondiale: curva 12 nel destino dei Salom, pure suo cugino David cadde rovinosamente a Phillip Island

Salom-Superbike-FOTOCATTAGNI1.jpg

La curva 12 nel destino della famiglia Salom. Nella passata stagione infatti il cugino David Salom si rese protagonista di un terribile incidente all’uscita della curva 12 del circuito di Phillip Island. Durante la seconda sessione della Superpole del campionato Superbike, il centauro maiorchino della Kawasaki cadde rovinosamente perdendo conoscenza. Un capitombolo terribile avvenuto a oltre 220 km/h che non portò tuttavia gravi conseguenze. Destino avverso invece per il cugino Luis, deceduto tragicamente oggi a Barcellona

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top