MotoGP, GP Catalogna 2016, Valentino Rossi: “La pista è cambiata tanto, sinceramente non so come faremo domani”

Valentino-Rossi-MotoGP-Marco-Fattori.jpg

Queste le parole del mai banale Valentino Rossi ai microfoni di Sky, parecchi minuti dopo la conclusione della qualifica ufficiale, con (solito) riferimento alle precedenti parole del team mate Lorenzo: “Sapevo che c’era la Safety Commission però avevo da fare, non sono potuto andare…

Venendo all’incidente ed ai provvedimenti presi, l’opinione di Valentino è chiara: “ Il mio pensiero è che Salom ha avuto un problema tecnico e ci sono 300 punti dove gli spazi di fuga non vanno bene. Però, comunque la curva 12 era abbastanza pericolosa anche in un punto normale; non capisco perché hanno modificato la curva 9. Chi l’ha proposto sapeva che era meglio per la sua moto (sorride amaro il dottore). Non è vero che le due sono legate, è una bugia. Per cui la pista è cambiata tanto e oggi abbiamo avuto diversi problemi con la gomma davanti e non riusciamo ad usare la mescola anteriore sia io che Lorenzo. Sinceramente non so come faremo domani”.

Riguardo la tragedia di ieri, Rossi ammette: “Quando succedono queste cose, diventa tutto relativo. Io conoscevo poco Salom, ma sono molto dispiaciuto”.

Di Andrea Pertile

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giuseppe.urbano@oasport.it

Foto: Marco Fattori

Lascia un commento

Top