LIVE – Volley, World League 2016 in DIRETTA Italia-Belgio 3-0: dominio azzurro, show di Zaytsev al servizio, Lanza e Vettori top

Zaytsev-Italia-volley-Belgio.jpg

L’Italia è pronta per scendere in campo al PalaLottomatica di Roma e disputare la seconda partita della tappa capitolina della World League 2016 di volley maschile.

Gli azzurri affronteranno il Belgio, già sconfitto per 3-0 settimana scorsa a Sydney ma ieri capace di trascinare gli USA al tie-break e sette giorni fa di battere la Francia. Non sarà un match facile per gli uomini di Blengini che affronteranno gli ostici Red Dragons di Van De Voorde e compagni.

Ivan Zaytsev e compagni partono con tutti i favori del pronostico, sperando di trovare un maggior apporto del pubblico rispetto ai pochi spettatori presenti ieri durante il comodo 3-0 rifilato all’Australia. Lo Zar giocherà di banda, affiancato ancora da Filippo Lanza e con Luca Vettori opposto.

OASport ti offre la DIRETTA LIVE della partita tra Italia e Belgio, valida per la World League 2016 di volley maschile. Una cronaca punto a punto per rimanere costantemente aggiornati sul risultato degli azzurri.

Si inizia alle 20.00. Buon divertimento a tutti!

CLICCA F5 o FAI REFRESH PER AGGIORNARE LA PAGINA

 

21.41 Grazie a tutti per averci seguito. A breve cronaca, pagelle e approfondimenti.

21.41 Domani pomeriggio (ore 18.30) la sfida agli USA per chiudere il trittico.

21.41 L’Italia batte il Belgio per 3-0 al PalaLottomatica di Roma. Seconda vittoria consecutiva nella capitale, quarto successo nella World League 2016 di volley maschile.

21.41 Muroneeeeeeeeeeeeeeeeee! Giannelli su Lecat! L’Italia primeggia 31-29.

21.41 Lanza-Giannelli-Zaytsev, azione manuale e rapida che vale il 30-29. Sesto match point per gli azzurri.

21.40 Bomba di Cox, nuova parità a quota 29.

21.40 Cox attacca out! Quinto match point per l’Italia: 29-28, ora davvero bisogna vincere la partita.

21.39 Questa volta Cox batte fuori. Rientra Buti per Cester. 28-28

21.38 Il challenge invece mostra il pallone nettamente dentro. Belgio sul 28-27, si è girato il set.

21.38 Out il servizio del Belgio, ma chiedono challenge.

21.37 Cox annulla sfruttando il mani fuori: 27-27.

21.36 Cattivissimo Zaytsev! All’incrocio delle righe: 27-26, quarto match point per l’Italia.

21.36 Ancora errore al servizio! Questa volta è Giannelli: lungo, 26-26.

21.35 Vettoriiiiiiiii! In formissima nel set: 26-25, ora andiamo a chiuderla!

21.35 Errore al servizio di Cester. Ci annulliamo da soli..

21.34 Diagonale chirurgico di Vettori! 25-24, nuovo match point per l’Italia.

21.34 Lungo purtroppo, si annulla il primo match point.

21.34 Ancoraaaaaaaa! Senza parole. Aceeee di Zaytsev: 24-23.

21.33 Aceeeeeeeeeee! Siamo alla follia sportiva. Un killer al servizio: 23-23. Zaytsev immenso.

21.31 Fuori il servizio di Vettori, Verhees però ci grazia dai nove metri: 22-23. Ora c’è Zaytsev! Il Belgio chiama time-out per distrarre lo Zar.

21.30 Non riusciamo a fermare Baetens in attacco, poi però serve in rete: 21-22.

21.29 Zaytsev gioca col mancino a rete, appoggia sul muro avversario a tre mandandolo in crisi: 20-21.

21.29 Blengini chiama time-out.

21.28 Cox piazza una bordata. Belgio sul 21-19.

21.27 Cox sulle mani di Zaytsev a muro: 19-20.

21.26 Van Walle sbaglia: 19-19. Entra Antonov per Lanza.

21.26 Assurdi! Mezzo ace di Giannelli, il pallone torna nella nostra metà campo direttamente dalla ricezione e Birarelli sbaglia i tempi. Il pallone cade: 18-19.

21.25 Lecat ricambia il favore: 18-18.

21.25 Lungo il servizio di Cester: 17-18.

21.25 Bell’attacco di Vettori dalla seconda linea. Firma il suo punto numero 15. Grande terzo set: 17-17.

21.24 Il Belgio esce dal servizio dello Zar con un buon attacco che vale il 17-16.

21.23 Mezzo ace di Zaytsev. La sua bomba non permette al Belgio di rigiocare, Lecat sparacchia in rete: 16-16.

21.22 Aceeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee! Ivaaaaaaaaaaaaaaaan Zaytsevvvvvvv! Assurdo: 15-16 firmato dallo Zar.

21.22 Out il servizio di Verhees: 14-16. Zaytsev farà un nuovo numero?

21.21 Cox fa male. Il subentrato nel terzo set con Lecat ci stanno facendo soffrire. Belgio avanti 16-13 al secondo time-out tecnico.

21.20 Vettori superlativo a trovare il mani fuori del muro. In questo set è lui a tenerci a galla: 13-15.

21.18 Bella difesa di Giannelli, Zaytsev però murato su attacco invitato dal bagher di Lanza: 12-15. Ora il Belgio tenta l’allungo, attenzione a non lasciarci sfuggire una partita praticamente già vinta. Blengini chiama time-out.

21.18 Cambio per Blengini: dentro Cester, out Buti.

21.17 Primo tempo di Verhees, tocchiamo a muro ma Lanza non riesce a coprire: 12-14.

21.16 Vettori sta salendo in quota: 12-12. Poi lungo il servizio del Bira: 12-13.

21.16 Lecat a tutto braccio dalla seconda linea, beffato Birarelli: 11-12.

21.15 Quando schiaccia così violento c’è poco da fare. Brutalissimo Luca Vettori: 11-11.

21.15 Birarelli sbaglia il primo tempo, il Belgio torna avanti 11-10.

21.14 Lanza si prende un muro da posto 4 dopo un’azione prolungata: 10-10.

21.13 Ace di Giannelli! 10-9, l’Italia serve benissimo!

21.13 Bell’attacco di Lanza: 8-9.

21.12 Lecat è una spina nel fianco, attacca sul muro di Lanza e fa punto: 7-9.

21.11 Pippo aggiusta alla grande un attacco complicato che vale il 7-8.

21.09 Belgio avanti 8-6 al primo time-out tecnico.

21.09 Ancora Zaytsev! Rossini tiene il servizio di Verhees, lo Zar si allarga e la mette giù. Sta facendo una partita allucinante: 6-7.

21.08 Fa tutto Zaytsev! Riceve il servizio in palleggio (male), Giannelli gliela alza e lui schiaccia da posto 4: 5-6.

21.08 Pipe di Lanza, stranamente out: 4-6.

21.07 Lecat vuole riaprire riaprire la partita, Belgio sul 5-4.

21.05 Pipe di Lecat: 2-3.

21.04 Primo tempo di Birarelli, Italia sul 2-2 nel terzo set.

21.00 Italia in totale controllo salvo un piccolo passaggio a vuoto quando il Belgio ha allungato sul 12-10. A quel punto è salito in cattedra Ivan Zaytsev che ha sparato 4 aces su 5 servizi, determinando la spaccatura decisiva. Poi gli azzurri hanno preso fiducia e con dei grandi attacchi hanno sotterrato i Red Dragons. Non c’è partita!

20.59 Italia vs Belgio 2-0 al PalaLottomatica di Roma per la World League 2016 di volley maschile.

20.59 Giannelli! Chiude ancora lui come nel primo, bella invenzione sottorete: 25-17.

20.57 Giannelli-Vettori, 23-16.

20.56 Straordinario diagonale di Luca Vettori: 22-15

20.55 Aceeee di Giannelli! Servizio megagalattico dell’Italia in questo secondo set: 21-14. Il Belgio cambia opposto.

20.54 Gran battuta di Giannelli, difficoltà in ricezione del Belgio, Birarelli schiaccia violento: 20-14.

20.53 Uno fuori e uno dentro gli attacchi del Belgio: 18-14.

20.53 Vettori dalla seconda linea, ora ci riesce tutto: 17-13.

20.52 Forza ancora Zaytsev, lunghissimo. Ma cos’ha fatto! 16-13

20.50 Non ci credo! Impossibile! Un altro aceeeeeeeeee. Zaytsev è in serata di grazie! Quattro ace su cinque! L’Italia decolla sul 16-12.

20.49 Treeeeeeeee! Aceeeeeee! Zaytsev ne sta facendo di tutti i colori. Punto con una flottante di genio! 15-12 per l’Italia. Il Belgio costretto al time-out.

20.48 Lanzaaaaaaaaaaaaa! Diagonale super! 14-12.

20.48 Missileeeeeeee! Aceeeeeeee! Zar indemoniato, il secondo di fila. Italia torna in vantaggio 13-12.

20.47 Aceeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee! Il primo di Zaytsev. L’Italia risolve i problemi in un amen, con i colpi dei suoi Campioni: 12-12.

20.47 Muroneeeeeeeeeeeeeeeee! Il primo di Giannelli su Lecat, l’Italia si riporta sotto: 11-12.

20.46 Usciamo dalla difficoltà col primo tempo di Buti: 10-12.

20.45 Non c’è tocco dei nostri avversari. Il Belgio sale così sul 12-9 e Blengini chiama il suo discrezionale.

20.44 Fuori il primo tempo di Buti. Italia in confusione, mini black-out. Blengini chiama un challenge…

20.44 Zaytsev fuori. Belgio sull’11-9, passaggio a vuoto dello Zar. Attenzione…

20.43 Scambio lunghissimo, attacchiamo tanto, Zaytsev viene murato. Si è insistito troppo sullo Zar, vanificato l’unica offensiva di Vettori, Lanza tagliato fuori: 9-10.

20.42 Fuori il servizio di Vettori: 9-9.

20.42 Che azioneeeeeeee! Difesa da supereroe di Rossini, subito secondo tocco di Zaytsev con una schiacciata dai tre metri. Super 9-8.-

20.41 Vettoriiiiiiiiiiiii! Murone su Rousseaux, annullato il pericoloso giro al servizio di Verhees: 8-8.

20.39 Due difese superlative dell’Italia, Van Walle poi la piazza: 7-8. Il Belgio ha recuperato sfruttando delle imprecisioni.

20.38 Out l’attacco di Zaytsev, primo errore della partita in attacco. Tira tutto braccio ma è larghissimo, riconosce prontamente lo sbaglio. Peccato perché era un pallone così invitante: 7-7.

20.38 Muro triplicato su Rousseaux, sporchiamo l’attacco ma il pallone cade perché nessuno dietro interviene: 7-6

20.37 Aceeeeeeeeeee! Birarelliiiii, geniale la sua serie al servizio, stiamo prendendo il largo grazie al capitano: 7-5. Il Belgio chiama time-out.

20.36 In campooooooooooooo! Murone di Buti su Verhees, l’Italia trova il vantaggio nel secondo set: 6-5.

20.36 Out il lungolinea di Rousseaux: 5-5.

20.35 Zaytsev geniale. Pallaccia alta di Rossini in bagher, ma lo Zar se la aggiusta e beffa il muro belga: 4-5.

20.34 Lecat spara sulle mani alte del muro e trova il 5-3 per il Belgio.

20.34 Lungo il servizio di Van Walle: 3-4.

20.33 Ace di Van Walle. c’era poco da fare contro un missile del genere, zona di conflitto tra Lanza e Rossini: 2-4.

20.33 Primo tempo di Birarelli ma Verhees lo mura: 2-3.

20.32 Giannelli forza il servizio, ma è largo: 2-2.

20.32 Diagonale immenso di Lanza! Pippo sta giocando una partita allucinante, rischia tantissimo ma si sente al top: 2-1 dopo grandi difese dei compagni.

20.30 Che bordata di Vettori dalla seconda linea! Lo vogliamo sempre così! 1-1 in avvio di secondo set.

20.28 L’Italia ha giocato un primo set letteralmente strepitoso, risultando reattiva in tutti i fondamentali. Zaytsev trascinatore indiscusso, la sua prova ricettiva è stata determinante e in attacco ha picchiato fortissimo, al pari di un Lanza scatenato. Vettori a tratti brutale con il suo braccio, gestione di Giannelli incantevole. Il Belgio poco ha potuto contro una retroguardia così reattiva e attenta.

20.27 Italia vs Belgio 1-0 al PalaLottomatica di Roma per la World League 2016 di volley maschile.

20.27 Giannelliiiiiiiiii! Lo chiude lui con un’invenzione di seconda: 25-20.

20.26 Vettori sbaglia il servizio: 24-20.

20.26 Lungo il servizio di Verhees: 24-19, cinque set point per l’Italia.

20.25 Questa volta Vettori viene murato, non c’è copertura: 23-19.

20.25 Ricostruiamo incredibile dell’Italia, Vettori chiude un’azione complicatissima grazie a un mani fuori del muro. Azzurri reattivi su ogni pallone per il 23-18.

20.24 Mancava solo questo! Primo tempo di Birarelli! 22-18.

20.23 Erroraccio di Lanza! Attacco telefonato di Van Walle, lui si incarta e il pallone gli cade in mano. Blengini chiama il suo primo discrezionale sul 21-18.

20.22 Che lungolinea di Lanza! Super esplosività di Pippo! Italia sul 21-17.

20.22 Pallonetto malefico di Lecat, gli azzurri dormono ancora su questa giocata: 20-17.

20.20 Vettori spara sul muro avversario e trova soddisfazione: 20-16.

20.20 La moviola non ravvisa nessun fallo. Si riparte dal 19-16 per l’Italia.

20.20 Vettori stampato sonoramente da Lecat ma Blengini chiama challenge.

20.19 Giù il primo tempo di Van De Voorde, Birarelli aveva intuito: 19-15.

20.18 Lanzaaaaaaaa! Il mani fuori, il suo colpo di fino che vale il 19-14. Nuovo break azzurro.

20.18 Bravo Vettori, invitato ottimamente di Giannelli dopo una ricezione in palleggio di Zaytsev. Azione da manuale, Luca svetta e attacca sulle mani del muro avversario: 18-14.

20.18 Lo Zar forza ma non trova l’ace.

20.17 Lungo il servizio del Belgio, ora Zaytsev dai nove metri sul 17-13.

20.17 Van Walle la spara giù: 16-13, Buti non ci arriva proprio. L’opposto belga è tra i migliori in campo.

20.16 Bombaaaaaaaaa! Zaytseeeeeev! Da posto 4 dopo un’alzata in bagher di Giannelli. Italia sul 16-12 al secondo time-out tecnico. Azzurri in formissima.

20.15 Difficoltà di Rossini in ricezione dal servizio, Giannelli non ci arriva su un pallone altissimo e Van De Voorde a rete schiaccia a terra: 15-12.

20.14 Van Walle altissimo, non riusciamo a contrastarlo a muro: 15-11.

20.14 Lunghissimo il servizio di Lecat: 15-10.

20.14 Primo errore in ricezione di Zaytsev al servizio, il pallone torna nella metà campo belga e Rousseaux schiaccia a terra: 14-10.

20.13 Primo tempo di Verhees, unico strumento con cui il Belgio riesce a farci male: 14-9.

20.12 Fuori un tocco di seconda di Van Walle: 14-8.

20.12 Muroneeeeeeeeee! Zaytsev su Van Walle. Zar stratosferico in questo avvio di partita: 13-8.

20.11 Zaytsev riceve alla grande il missile al servizio di Van Walle, in contrattacco Vettori tira a tutto braccio per il 12-8.

20.11 Primo tempo di Verhees, beffa Birarelli nell’uno contro uno: 11-8.

20.10 Aceeeeeeeeeeeeeeeeee! Giannelliiiiiiiiiiiiiiiii! Che bomba di classe, beffati tutti gli avversari. 11-7, aveva sbagliato il servizio nel turno precedente, non si fa intimorire. Il Belgio chiama time-out discrezionale.

20.09 Lecat attacca out e l’Italia tenta l’allungo nel primo set! 10-7.

20.09 Zaytsev in stato di grazia. Pipe servita ottimamente da Giannelli, Verhees immobile: 9-7.

20.08 Attacco perfetto di Van Walle, uccellato Vettori che rischia gli attributi: 8-7.

20.07 L’Italia mura due volte, il pallone torna di là, sul terzo attacco c’è l’invasione del Belgio. Italia in vantaggio 8-6 al primo time-out tecnico.

20.06 Altro errore al servizio del Belgio, questa volta con Rousseaux: 7-6.

20.06 Pallonetto di Van Walle, gli azzurri dormono (Rossini su tutti): 6-6.

20.05 Out l’attacco di Rousseaux. Ottimo lavoro del nostro muro dopo grande servizio di Zaytsev: 6-5.

20.05 Zaytsev, ancora da posto 4. Attacca sul muro avversario, il pallone si impenna e poi ricade con Rousseaux che si tuffa in ritardo: 5-5.

20.04 Lungo però anche il servizio di Vettori, secondo errore consecutivo dell’Italia dai 9 metri: 4-5.

20.04 Errore al servizio di Verhees che voleva cercare Zaytsev: 4-4.

20.03 Il diagonale di Rousseaux ci punisce: 3-4.

20.03 Zaytseeeeeev da posto 4! Missilata dello Zar su ottima organizzazione di gioco azzurra. 3-3.

20.02 Due numeri di Rossini, poi Lecat riesce a piazzare il pallone trovando le mani del nostro muro a tre: 2-3.

20.01 Ricezione sbalorditiva di Rossini, Giannelli la aggiusta per Vettori che trova il vincente nonostante un buon lavoro del muro avversario: 2-2.

20.01 Lungo il servizio di Giannelli: 1-2.

20.01 Grande attacco di Lanza che pesca le mani fuori del muro: 1-1. Zaytsev ha ricevuto benissimo il servizio avversario.

20.00 Difesa assurda di Zaytsev, sulla rigiocata Vettori viene murato: 0-1.

19.58 Dunque due novità: Rossini libero al posto di Colaci e Buti al posto di Piano rispetto a quanto visto contro l’Australia ieri sera.

19.58 Settimana scorsa li abbiamo spazzati via per 3-0 ma i Red Dragons hanno sconfitto la Francia e hanno trascinato gli USA al tie-break.

19.58 Questo il sestetto titolare scelto da Chicco Blengini: Simone Giannelli in cabina di regia con Luca Vettori in diagonale, Ivan Zaytsev e Filippo Lanza di banda, capitan Emanuele Birarelli e Simone Buti al centro, Salvatore Rossini il libero.

19.56 Il PalaLottomatica non ha risposto ancora benissimo. Siamo nell’ordine dei 5000 spettatori: si poteva e doveva fare di più.

19.55 Inno di Mameli.

19.50 Alle 20.00 inizierà la sfida tra Italia e Belgio, valida per la World League. Si gioca al PalaLottomatica di Roma.

Lascia un commento

Top