LIVE – Scherma, Europei Torun 2016 in DIRETTA – Avola conquista il bronzo nel fioretto. Doppietta russa

Baldini-Cassarà-Avola-Garozzo-fioretto-maschile-mondiali-2015-scherma-foto-augusto-bizzi-federscherma.jpg

Scattano oggi a Torun (Polonia) gli Europei di scherma 2016. Nella prima giornata di assalti l’Italia cercherà di difendere la tripletta conquistata l’anno scorso a Montreux nel fioretto maschile individuale, oltre a recitare un ruolo da potenziale outsider con le sciabolatrici.

OA Sport seguirà tutti gli assalti in diretta scritta offrendo anche il live streaming dal canale YouTube della Fie. Le prime stoccate alle 9 di mattina, streaming dalle 11.30 e finali dalle 18.30 con video geobloccato ma diretta tv su RaiSport 1.

Gli italiani in gara lunedì 20 giugno

CLICCA F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA

20.41: 15-10 Velikaya, secondo titolo europeo di fila per la russa! Anna Marton argento.

20.39: scappa Velikaya, 10-7.

20.35: finale bellissima. 4-3 per la russa, pareggia subito l’ungherese.

20.33: super partenza dell’ungherese Marton, 3-1 su Velikaya!

20.28: 15-9 Timur Safin è campione d’Europa di fioretto maschile! Secondo il francese Erwan Le Pechoux, terzi l’azzurro Giorgio Avola e il tedesco Andre Sanita.

20.19: 9-7 Safin, che tiene bene sugli affondi di Le Pechoux.

20.15: Le Pechoux si fa sotto, 6-5 per Safin adesso. Bella finale.

20.11: break di Safin, 5-1 ora.

20.08: assalto molto tattico, prima stoccata buona di Safin dopo quasi un minuto.

20.02: inizia la finale maschile tra il francese Le Pechoux e il russo Safin.

19.59: 15-7, Marton seconda finalista. Tra poco si assegneranno i primi ori degli Europei 2016.

19.54: seconda semifinale di sciabola femminile tra l’ungherese Marton e la francese Lembach. 8-2 per la magiara al momento.

19.47: Velikaya si impone 15-13 ed ora attende la vincente dell’assalto tra l’ungherese Marton e la francese Lembach

19.35: cominciano le semifinali della sciabola femminile. Assalto spettacolare tra le due grandi favorite Sofya Velikaya ed Olga Kharlan

19.27: il russo Timur Safin è il secondo finalista. Sconfitto il tedesco Andre Sanita per 15-12

19.07: e arriva anche la quarta stoccata del francese che vola dunque in finale. Giorgio Avola conquista dunque il bronzo. Adesso l’altra semifinale tra il tedesco Sanita e il russo Safin

19.06: tre stoccate consecutive di Le Pechoux che passa in vantaggio 14-12.

19.04: secondo momento di pausa e Giorgio è avanti 12-11.

19.02: 11-10 per Giorgio Avola. Entriamo in un momento caldissimo dell’assalto

19.00: 9-9

18.58: nuova parità 8-8

18.56: pareggio di Giorgio Avola 7-7

18.53: allunga nuovamente di due stoccate il transalpino 7-5 con cui si chiudono i primi tre minuti d’assalto

18.51: rimonta del francese che sale sul 5-4

18.50: dopo essere andato sotto 2-0, l’azzurro si porta sul 4-2

18.45: si comincia. Forza Giorgio!

18.30: terminata la cerimonia di inaugurazione cominceranno le semifinali del fioretto maschile e della sciabola femminile. Grande attesa per Giorgio Avola, che sfida il francese Erwann Le Pechoux

17.51: definito il quadro delle semifinaliste di sciabola femminile. Finale anticipata nella parte alta del tabellone con l’ucraina Olga Kharlan contro la russa Sofya Velikaya. Dall’altra parte l’ungherese Anna Marton contro la francese Charlotte Lembach. L’appuntamento è alle 18.30: si inizierà però con le semifinali di fioretto maschile e c’è l’azzurro Giorgio Avola.

17.14: tutte eliminate le azzurre di sciabola. 15-8 per Velikaya su Rossella Gregorio, che si ferma agli ottavi. Una medaglia sola, dunque, per l’Italia nella prima giornata degli Europei di Torun.

17.11: fugge mamma Sofya, 12-8. Prossima all’eliminazione anche l’ultima azzurra di sciabola.

17.10: 9-7 Velikaya. Prova la rimonta Rossella Gregorio!

17.09: 8-4 per la russa alla fine del primo periodo.

17.06: partito l’assalto, 5-3 per la russa al momento. Ci si gioca la finale a otto.

16.47: a breve l’ottavo di finale di Rossella Gregorio contro la fortissima russa Sofia Velikaya.

16.34: ko anche Loreta Gulotta, 14-15 contro la rumena Bianca Pascu. Una sola azzurre agli ottavi di finale, Gregorio contro Velikaya alle 16.45 sulla pedana gialla.

16.25: Rossella Gregorio supera la russa Ekaterina Dyachenko per 15-8, Eliminata invece Ilaria Bianco dalla francese Boudiaf per 15-9.

15.39: Subito eliminata Irene Vecchi, che non stava benissimo alla vigilia. Ko 15-14 con la bielorussa Kaspiarovich

15.21: Le prime sfide delle azzurre:

T32
Ilaria Bianco – Boudiaf (Fra)
Vecchi/Kaspiarovich – Velikaya (Rus)
Rossella Gregorio – Dyachenko (Rus)
Loreta Gulotta – Pascu (Rou)

T64
Irene Vecchi – Kaspiarovich (Blr)
Ilaria Bianco – bye
Rossella Gregorio – bye
Loreta Gulotta – bye

15.20: Tra pochissimo tocca alle sciabolatrici. Questo il resoconto dopo la prima fase

Loreta Gulotta (4-2)
Ilaria Bianco (3-3)
Irene Vecchi (2-4)
Rossella Gregorio (3-2)

15.18: Erwan Le Pechoux batte 15-8 Andrea Cassarà e sfiderà in semifinale Giorgio Avola

15.07: GIORGIO AVOLA IN SEMIFINALE. Grandissima vittoria del siciliano per 15-8

15.01: Cassarà continua a soffrire ed è sotto 9-3. Avola è avanti 9-5

14.58: Andrea Cassarà è sotto per 4-2 nel quarto di finale con il francese Le Pechoux. Giorgio Avola, invece è avanti 6-4

14.30: Questi gli accoppiamenti dei quarti di finale per gli italiani:
Cassarà-Le Pechoux (Fra)
Avola – Halsted (Gbr)

14.29: Giorgio Avola è il secondo azzurro ai quarti di finale. Vittoria per 15-7 sul francese Cadot.

14.23: Aumenta il vantaggio del siciliano, che ora comanda 8-3

14.21: Avola avanti 4-2

14.14: ora in pedana Giorgio Avola contro il francese Jeremy Cadot

14.13: eliminato Daniele Garozzo. Sconfitta per 15-10 agli ottavi contro il francese Enzo Lefort. L’azzurro non riesce a difendere l’argento conquistato a Montreux

14.09: Vola ai quarti Andrea Cassarà, che vince 15-11 contro Alexandex Choupenitch ed ora il vincitore della sfida tra il tedesco Joppich e il francese Le Pechoux

14.06: Cassarà avanti 12-11, Garozzo sotto 11-4

14.00: Sono due gli azzurri attualmente in pedana. Andrea Cassarà è avanti 10-8 sul ceco Alexandex Choupenitch, mentre Daniele Garozzo è sotto 8-1 con il francese Lefort

13.27: Avolta batte Hatoel 15-6. Saranno dunque tre gli azzurri agli ottavi. Eliminato, invece, Andrea Baldini (che a Rio disputerà solo la prova a squadre).

13.21: tutto facile per Avola, 10-2.

13.15: Avola avanti 4-1 sull’israeliano Hatoel.

13.07: Garozzo agli ottavi affronterà il temibile francese Enzo Lefort.

13.02: eliminato Andrea Baldini. Il ceco Choupenitch si impone 15-9 ed ora affronterà Andrea Cassarà agli ottavi.

12.47: agli ottavi accede anche Martino Minuto, italiano naturalizzato turco.

12.44: Garozzo elimina Rigin per 15-6 e vola agli ottavi.

12.39: 13-4, Garozzo in dirittura d’arrivo. Cassarà ha vinto 15-5 con Poscharnig, qualificandosi per gli ottavi di finale.

12.37: scatenato Garozzo, 10-3.

12.34: Garozzo allunga sul 6-2.

12.33: Garozzo in vantaggio 4-2 su Rigin.

12.31: Cassarà avanti 5-3 con Poscharnig.

12.27: iniziato l’assalto tra Garozzo e Rigin.

12.23: a breve i sedicesimi di finale. Cassarà non dovrebbe avere problemi con l’austriaco Poscharnig. Agli ottavi troverebbe il vincente dell’assalto tra Baldini e Choupenitch. Avola se la vedrà con l’israeliano Hatoel, mentre Garozzo troverà un avversario molto difficile come il russo Rigin.

12: tutto facile per Andrea Baldini al primo turno con il ceco Kurfurst (15-3)

11.32: Andrea Cassarà testa di serie numero uno avrà un bye al primo turno e comincerà dal tabellone dei 32, affrontando il vincente della sfida tra l’ucraino Hertsyk e l’austriaco Poscharing.
Il bresciano potrebbe affrontare agli ottavi Andrea Baldini, che prima se la vedrà con il ceco Kurfurst e poi dovrebbe affrontare un altro ceco, Alexander Choupenitch

Discreto il tabellone per Giorgio Avola, anche lui subito al tabellone dei 32 ed inserito nella parte di tabellone di un possibile ottavo di finale con la sorpresa di giornata, il bielorusso Siarhei Byk. Certo agli ottavi non dovrebbe arrivare il bielorusso ma uno tra il britannico Davis e il francese Cadot

Daniele Garozzo anche lui con un un bye e poi per lui ci sarà la sfida molto complicata con il russo Dmitry Rigin. Un assalto molto complicato e non da tabellone dei 32

10.55: Andrea Cassarà domina la sua poule e chiude con sei vittorie. Cinque vittorie ed una sconfitta per Daniele Garozzo, quattro vittorie e due sconfitte per Andrea Baldini. Giorgio Avola era in un girone con solo sei atleti e ha chiuso con quattro vittorie ed un solo ko.

10.34: marcia perfetta per Andrea Cassara che ha vinto cinque assalti. Andrea Baldini ne vince tre come Daniele Garozzo

10.20: quattro vittorie per ora per Giorgio Avola, che praticamente prenota la qualificazione al tabellone principale

9.25: già due vittorie per Garozzo nella propria poule.

9.14: in pista i fiorettisti per le poule che delineeranno il tabellone ad eliminazione diretta. Per l’Italia Daniele Garozzo, Andrea Cassarà, Giorgio Avola ed Andrea Baldini.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

Lascia un commento

Top