LIVE – MotoGP, GP Olanda 2016 in DIRETTA: Vince Miller! Secondo Marquez, caduti Rossi e Dovizioso

Rossi-Lorenzo-MotoGP-Marco-Fattori.jpg

Buongiorno e benvenuti alla Diretta Live del GP d’Olanda 2016 ad Assen, classe MotoGP. Ci attende una gara molto interessante per l’equilibrio in pista e le condizioni atmosferiche alteranti gli equilibri in gioco. Dalla pole position Andrea Dovizioso proverà ad essere l’elemento di disturbo tra i tre contendenti al titolo: Valentino Rossi, Marc Marquez e Jorge Lorenzo. La GP16, tra le mani del forlivese, è sembrata molto ben equilibrata in condizioni di asciutto e bagnato e chissà se la Rossa quest’oggi non riesca a centrare il bersaglio grosso. Fa specie, in questo senso, la partenza dall’ultima fila di Andrea Iannone, per via della penalizzazione comminatagli dopo il tamponamento a Lorenzo di Barcellona. Assisteremo ad una gara nella gara tra le due moto di Borgo Panigale. Da par suo, Rossi, secondo in qualifica, è  stato quello che tra i big meglio si è adattato ai cambiamenti repentini della pista. Pochi errori ed una gran lettura della qualifica gli hanno consentito di mettersi davanti ai suoi rivali, potendo partire da una posizione privilegiata. Marquez quarto, autore di una scivolata, e Lorenzo decimo non potranno permettersi alcuno sbaglio se vorranno lottare fino in fondo per la conquista del risultato pieno. Non resta quindi che seguire insieme la corsa odierna col semaforo verde che scatterà alle ore 14:00. Buon Divertimento!

GRIGLIA DI PARTENZA

CLICCA F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA

15.25: Grazie per averci seguito e vi rimandiamo agli articoli di cronaca e approfondimento su un GP davvero pazzesco

15.24: gara veramente pazza e dispiace per i nostri Rossi, Dovizioso e Petrucci che sono caduti tutti dopo la ripartenza.

15.23: VINCE JACK MILLER!!!! CLAMOROSA IMPRESA DEL PILOTA BRITANNICO!!! Esulta anche Marc Marquez per un secondo posto pesantissimo in chiave Mondiale. Terzo posto per Scott Redding. Grande festa britannica sul podio

15.22: ultimo giro

15.21: Marquez alza ormai bandiera bianca. Miller è a due giri da successo veramente pazzesco

15.18: tre giri alla fine ed ormai si sta avvicinando la prima clamorosa vittoria per Jac Miller. Esulta anche Marquez secondo soprattutto per la giornata nera dei suoi rivali. Intanto Redding supera Espargaro ed è sul podio

15.14: è successo davvero di tutto in questa ripartenza. Miller sembra volare verso una clamorosa vittoria. Marquez è tranquillo e si accontenta della seconda posizione. C’è lotta tra Espargaro e Redding per l’ultimo posto sul podio

15.11: la situazione sembra essersi cristallizzata. In questo momento Rossi sarebbe a -42 punti da Marquez. Purtroppo il Mondiale sembra ormai finito

15.09: A sette giri dalla fine in testa c’è Miller, poi Marquez, P.Espargaro, Redding e Iannone. Incredibile sono caduti tutti i primi tre in testa dopo la ripartenza. Intanto Iannone è quinto ed era clamorosamente caduto prima della bandiera rossa. Lorenzo undicesimo

15.08: JACK MILLER IN TESTA AL GRAN PREMIO. Sta succedendo di tutto. Mancano otto giri alla fine

15.07: Sta andando tutto benissimo a Marc Marquez, unico a restare in piedi

15.05: CADUTO VALENTINO ROSSI!!! CLASSICA SCIVOLATA DA BAGNATO! Marquez in testa con Miller dietro di lui

15.04: CADUTI PETRUCCI E DOVIZIOSO!!!! Ripartenza drammatica sul piano sportivo per le Ducati

15.02: ROSSIIII!!! Valentino passa in testa e comanda la gara. Dovizioso, Marquez e un sorprendente Jack Miller lo inseguono

15.01: Caduti Pedrosa e Crutchlow. Peccato davvero per lo spagnolo che stava facendo una grande gara

15.00: RIPARTITI!!!!! Dovizioso davanti alla prima curva, subito dietro Valentino Rossi. Terzo Marquez. Sarà spettacolo ora. Lungo di Vinales che ora è ultimo

14.58: warm up lap. Pista ancora bagnata

14.57: piloti nuovamente sulla griglia di partenza. Tra poco si ripartirà. Questo l’ordine: Dovizioso, Petrucci, Rossi, Redding, Marquez e Pedrosa. Ripartirà anche Andrea Iannone dalla 17esima posizione

14.48: La Pit Lane riapre alle 14.55. La decisione dunque è quella di ripartire con dodici giri da completare

Se la gara dovesse ripartire, sulla griglia i piloti si posizioneranno in base alla classifica al 14° giro. Quindi Dovizioso, Petrucci, Rossi, Redding, Marquez, Pedrosa e Crutchlow. 19° Lorenzo. Se non si dovesse riprendere, verrà assegnato un punteggio dimezzato.

Aspettiamo comunicazioni da parte della direzione gara. Ma su Assen si è scatenato un diluvio. La classifica, che fa fede al giro precedente alla sospensione, era: Dovizioso, Petrucci, Rossi, Redding,  Marquez.

-12: Bandiera Rossa!

-12: Marquez e Pedrosa stanno guadagnando 4 secondi al giro su tutti! Petrucci in testa!

-12: Dovizioso, poi Petrucci che ha superato Rossi. E sui primi è tornato uno scatenato Redding!

-13: SONO PAZZI! Che duello sull’acqua tra Rossi e Petrucci! Caduta per Iannone! Gara assurdaaaa!

-14: ora piove tantissimooooooo!

-15: COLPO DI SCENA! CADE HERNANDEZ! Dovizioso è primo con 1.6 su Rossi e 2.1 su Petrucci. 4° Iannone, 5° Redding, 6° Marquez.

-16: Dovizioso stacca subito Rossi e sembra poter andare a riprendere Hernandez. Petrucci a soli 6 decimi da Rossi. 5° Iannone, 6° Marquez, 20° e penultimo Lorenzo.

-16: Dovizioso supera Rossi ed è secondo. Il Dottore prudente, non si aspettava di nuovo la pioggia.

-17: HA RIPRESO A PIOVERE FORTE! Hernandez porta il vantaggio a 3.6 su Rossi, ora attaccato da Dovizioso!

-18: Rossi guadagna un altro piccolo decimo. Pista asciutta.

-19: Rossi guadagna 2 decimi ad Hernandez. Non manca molto al cambio moto, la pista è praticamente asciutta.

-20: Hernandez guadagna ancora, 2.6 su Rossi e Dovizioso. Petrucci a 2.6 da Dovizioso. Ad altri 2.8 troviamo Iannone e Marquez. Lorenzo alla deriva, è 18°!

-21: Iannone sorpassa Marquez! E’ quinto.

-21: battaglia tra Marquez e Iannone per il terzo posto! Petrucci sta andando a riprendere Dovizioso e Rossi! Ora il Dottore viaggia sugli stessi tempi di Hernandez, sempre in testa.

-22: Hernandez con 2 secondi su Rossi! Petrucci dietro sta andando fortissimo e sorpassa Marquez: è quarto!

-23: Marquez ora sta andando forte e si trova a 2.2 dalla terza piazza di Dovizioso. 5° Petrucci, 6° Iannone, 15° Lorenzo.

-24: il colombiano Hernandez (Ducati Aspar) sta volando sul bagnato! 1.4 su Rossi, 1.8 su Dovizioso! 4° Marquez, 5° Pedrosa, Affonda Lorenzo, è 14°!

3° giro/26: incredibile Hernandez! Sta girando un secondo più veloce di tutti! E’ al comando!

2° giro/26: PAZZESCO IANNONE! E’ già settimo! Superato anche Lorenzo!

2° giro/26: Rossi e Dovizioso guadagnano terreno. 3° Hernandez a 0.9, poi A. Espargarò e Marquez. 7° Lorenzo, scavalcato da Pedrosa.

1° giro/26: Rossi al comando su Dovizioso e Aleix Espargarò, poi Marquez e Lorenzo. Grande Iannone, è già 12°!

14.00: sono già pronte le seconde moto ai box…..La pista è semi-asciutta.

13.58: giro di ricognizione. Problema tecnico sulla moto di Valentino Rossi. I meccanici hanno lavorato fino all’ultimo…

13.57: la pista si sta asciugando davvero rapidamente.

13.50: ricordiamo che Iannone, penalizzato, partirà ultimo. L’abruzzese, non avendo nulla da perdere, potrebbe giocare una carta a sorpresa con la strategia.

13.45: 15 minuti al via!

13.42: sicuramente i piloti partiranno con asfalto bagnato. La pista, tuttavia, andrà rapidamente asciugandosi. Bisognerà capire chi sarà il più bravo a capire il momento giusto per rientrare ai box e cambiare moto. Un po’ come accadde a Misano nel 2015.

13.33: ha appena smesso di piovere ad Assen. Gli organizzatori stanno cercando di asciugare la pista. Con che tipo di gomme si partirà? E con che assetto i team prepareranno la seconda moto (intermedio o asciutto)? Si profila una gara lotteria…

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Foto di Marco Fattori

Lascia un commento

Top