LIVE – Europei Francia 2016, Portogallo-Polonia IN DIRETTA: 6-4 ai rigori per i lusitani, decisivo l’errore di Blaszczykowski

Cristiano-Ronaldo-Portogallo-2-calcio-foto-twitter-uefa-euro-2016.jpg

Buongiorno e benvenuti alla Diretta Live di Portogallo-Polonia, primo quarto di finale di questi Europei 2016 in Francia. La cornice del Stade Vélodrome di Marsiglia sarà il palcoscenico di una sfida, sulla carta, estremamente equilibrata tra due compagini vittoriose nel turno precedente, ricorrendo all’ultima goccia di energia. I portoghesi si sono infatti imposti sulla Croazia, tra le squadre più forti di questo torneo, nel secondo dei due tempi supplementari, a due minuti dallo scadere. La rete di Ricardo Quaresma è stato un vero e proprio fulmine a ciel sereno quando ormai tutti attendevano i tiri dal dischetto. Calci di rigore che invece si sono visti nel confronto tra i polacchi e la Svizzera, dove la maggior freddezza dei ragazzi allenati da Adam Nawałka ha finito per fare la differenza. Quest’oggi, dunque, alle ore 21:00 siamo pronti ad assistere ad una partita in cui saranno i campioni a poter essere decisivi, un appello a cui debbono rispondere sia Cristiano Ronaldo e sia Robert Lewandowski. I due giocatori più forti delle selezioni in campo avranno una chance importante per mettersi in evidenza e continuare il sogno continentale che porta in semifinale. Non resta che attendere il fischio del signor Felix Brych e goderci lo spettacolo insieme. Buon Divertimento!

CLICCA F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA

Quaresma realizza ed ancora una volta è lui l’uomo decisivo. Portogallo prima semifinalista

Adesso Quaresma ha il match point a disposizione

Blaszczykowski sul pallone e SBAGLIAA!

Nani che spiazza ancora una volta Fabianski e 4-3 per il Portogallo

Glik sul dischetto ed a segno anche lui 3-3

Moutinho ottimo rigore, 3-2 per i lusitani

Pareggia Milik che spiazza anch’egli il portiere 2-2

Splendida esecuzione di Sanches e 2-1 per il Portogallo

Risponde Lewandowski che pareggia le sorti dell’incontro spiazzando Patricio

GOOL DI Ronaldo

Primo a calciare è Cristiano Ronaldo

RIGORI

Polonia che è alla seconda volta all’appuntamento dal dischetto. Negli ottavi i polacchi sono stati semplicemente perfetti contro la Svizzera mentre per i portoghesi siamo alla prima.

120′ Ultimo tiro di Blaszczykowski che precede il fischio dell’arbitro e si va ai calci di rigore.

118′ Grande chiusura di Pepe, fra Milik e Lewandowski, ottimo tempismo per il difensore del Real Madrid.

117′ Portogallo più propositivo ma senza lucidità negli ultimi 30 metri.

113′ Possesso di palla della Polonia che sembra quasi accontentarsi del pari per andare ai rigori.

111′ Angolo per il Portogallo grazie ad un’iniziativa di Eliseu. Corner battuto da Nani che attraversa tutta l’area di rigore senza sortire effetti.

110′ Nel frattempo invasione di campo di un tifoso.

109′ Tanta stanchezza da una parte e dall’altra e solo una giocata individuale potrebbe decidere l’incontro per evitare i rigori

107′ Ci prova la Polonia che conquista il corner. Milik dalla bandierina ma la difesa libera.

Polonia in possesso di palla

INIZIA IL SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE

FINISCE IL PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

105′ Siamo vicini alla conclusione del primo tempo supplementare coi polacchi che sembrano avere una condizione fisica migliore.

102′ Ancora la Polonia con un’iniziativa di Lewandowski sulla destra che però non trova nessuno in area.

100′ Ci prova la Polonia dalla distanza con Milik che prova il colpo da fuori senza trovare la porta.

97′ Altro cambio tra le fila polacche: esce Maczynski, entra Jodlowiec.

95′ Esce Williams Carlvalho ed entra Danilo. Santos vuol dare forze fresche in mezzo al campo.

93′ Ronando ancora una volta anticipato in un’occasione favorevole. Non sembra in serata il fenomeno portoghese.

91′ Altra occasione per Ronaldo che non aggancia un pallone alla sua portata.

Inizia l’extra-time col Portogallo in possesso di palla

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

Triplice fischio e tempi supplementari per Portogallo e Polonia in una partita che nel secondo tempo è scesa decisamente di tono.

Arriva il giallo per William Carvalho, tra l’altro diffidato e salterà l’eventuale semifinale. Punizione per la Polonia con colpo di testa di Lewandowski che non fa paura.

3′ di recupero ed i supplementari sono sempre più probabili

89′ Calcio piazzato che trova Pepe ma la posizione del difensore è di fuorigioco

88′ Ammonito Kaputska per fallo su Nani sulla trequarti.

84′ Occasione per il Portogallo davvero incredibile: gran palla di Coutinho per Ronaldo che manca l’impatto col pallone clamorosamente.

83′ Primo cambio tra i polacchi: esce Grosicki, entra Kapustka.

82′ Con questi cambi Ronaldo fa la punta centrale con Quaresma largo sulla destra, cercando l’uno contro uno.

81′ Grande azione di Pepe che offre un pallone d’oro per Ronaldo ma è bravissimo Jedrzejczyk con la punta del piede a deviare il pallone in calcio d’angolo. Dal corner nulla di fatto per il Portogallo

80′ Secondo cambio tra le fila lusitane con l’ingresso di Quaresma al posto di Joao Mario.

78′ Portogallo che sembra più brillante. Calcio d’angolo e colpo di testa di Fonte con parata comoda di Fabianski.

77′ Iniziativa lodevole di Sanches che supera in tunnel  Piszczek senza però trovare compagni che accompagnino la sua azione.

75′ Ci prova Grosicki senza inquadrare però la porta difesa da Patricio con un tiro dalla distanza dalla fascia sinistra.

73′ Con questo cambio Joao Mario si è spostato a destra e Sanches a sinistra.

72′ Primo cambio della gara tra le fila del Portogallo: esce Adrien Silva ed entra Joao Moutinho.

71′ Azione insistita del Portogallo, con una fitta rete di passaggi, che però non sortisce effetti senza creare problemi alla difesa avversaria.

69′ Adrien Silva ammonito per un fallo in precedenza, l’arbitro aveva fatto proseguire per il vantaggio

68′ Grande azione della Polonia: cross splendido Jedrzejczyk e Milik non riesce ad impattare a dovere.

64′ Cartellino giallo per Glik per fallo su Ronaldo in mezzo al campo che l’aveva anticipato.

63′ Ci prova Cedric con una conclusione dai 25 metri sulla fascia destra con palla che si spegne di un metro e mezzo dal palo destro difeso da Fabianski.

62′ Molto bravo Pepe nel chiudere su una percussione di Krychowiak. Sempre molto attento li difensore lusitano.

60′ Ritmi che ora sono molto più bassi. La Polonia, in particolare, appare poco lucida in fase di rifinitura, offrendo campo al Portogallo.

59′ Occasione per i lusitani con uno buon cross dall’out sinistro ma sia Ronaldo che Nani mancano l’impatto col pallone.

58′ Poco incisiva l’azione del Portogallo con un Eliseu che non ha gli stessi piedi di Guerrero e si vede.

55′ Iniziativa di Ronaldo innescato da Joao Mario sull’out sinistro ma il 7 lusitano non riesce a concludere degnamente senza dare alcun problema a Fabianski.

54′ Fuorigioco di Jedrzejczyk su una splendida verticalizzazione di Piszczek. Fortunati i portoghesi che avrebbero avuti seri problemi nel porre rimedio a quest’azione.

51′ Azione avvolgente del Portogallo con cross manco a dirlo di Sanches che dall’out destro fa partire un traversone ben controllato da Fabianski

50′ E’ sempre Renato Sanches ad essere l’accentratore di gioco dei lusitani ancor più di Cr7. Il giovane centrocampista portoghese disegna calcio che è un piacere.

49′ Fallo su Eliseu di Piszczek che pone fine all’azione d’attacco della Polonia.

48′ Polonia che mette sotto pressione il Portogallo ed è sempre Lewandowski a creare problemi con un colpo di testa perentorio che non trova la giusta angolazione.

SI RIPARTE COL SECONDO TEMPO

Si conclude il primo tempo con la Polonia che si fa preferire nei primi 20′ e poi il goal di Renato Sanches ha ridestato dal proprio torpore i lusitani.

1′ di recupero

44′ Molto bravi a duettare Jedrzejczyk e Grosicki sulla sinistra senza però riuscire ad innescare Lewandowski

43′ Grande giocatore questo Sanches che prova il tunnel a Jedrzejczyk e lotta come un Davids, grandioso prospetto.

42′ Cartellino giallo per Jedrzejczyk che blocca la ripartenza di William Carvalho dopo aver perso palla.

39′ Cross sbagliato di Eliseu con Ronaldo infastidito dal non essere servito dai suoi compagni come vorrebbe.

38′ Altro fallo in attacco della Polonia sugli sviluppi di una palla inattiva.

36′ Azione tambureggiante dei polacchi con un traversone dalla sinistra di Grosicki e respinta un po’ incerta di Patricio su cui gli attaccanti non riescono a coordinarsi per concludere. Sullo sviluppo dell’azione fallo di Krychowiak su Ronaldo

35′ Prova a ripartire la Polonia con un’iniziativa di Jedrzejczyk senza sortire effetto.

33′ FENOMENALE RENATO SANCHES!!!!!! Duetto con Nani e conclusione di sinistro del 19enne che riporta l’incontro in equilibrio.

31′ Ci prova ancora Cedric con un cross dalla destra ma la retroguardia polacca risponde sempre presente.

29′ Episodio dubbio in area di rigore polacca con un intervento di Pazdan su Ronaldo che rischia moltissimo perchè va dritto sull’uomo. E’ andata bene alla Polonia.

28′ Grande giocata di Ronaldo che sfrutta un bell’assist di Nani ed un rimpallo su Pazdan ma il tiro non è sufficientemente potente da impensierire Fabianski

26′ Ci prova Silva dalla fascia sinistra ma il servizio per Ronaldo è stato letto molto bene da Glik.

25′ Azione d’attacco portoghese che si infrange sempre contro il muro polacco anche perchè i giocatori sono troppi distanti, favorendo la copertura degli avversari.

23′ Polonia che per quanto ha fatto vedere fino ad ora sta legittimando il vantaggio.

22′ Altra grandissima giocata di Lewandowski che innesca Grosicki che non riesce a cogliere l’assist del compagno.

21′ Nuovo dialogo tra Milik e Lewandowski con la conclusione del primo deviata in angolo dalla difesa portoghese.

19′ Polonia che dà sempre l’impressione di essere estremamente pericolosa ogni qualvolta che riconquista palla.

17′ Ancora Lewandowski su cui si appoggiano sempre i suoi compagni, ispira un altro contrattacco ma il cross di Grosicki è completamente sbagliato.

16′ Calcio di punizione di Ronaldo che però si infrange sulla barriera polacca. Nell’azione successiva grandissima ripartenza con Milik che rinifinisce per Lewandowski che con lo stop si libera di Pepe e prova la conclusione, troppo centrale.

15′ Ripartenza fulminante dei polacchi innescata da Krychowiak con un assist per Lewandowski che non trova di poco la porta.

14” Gran giocata di Eliseu che si libera di Blaszczykowski guadagnandosi un corner per la deviazione di Glik. Altra occasione non sfruttata dai lusitani.

13′ Angolo per il Portogallo dopo un bello scambio, sempre sulla destra, tra Ronaldo e Cedric. Niente di fatto per l’attenta chiusura di Glik che pulisce l’area di rigore polacca.

12′ Pubblico polacco in maggioranza a Marsiglia si fa sentire, in supporto alla propria squadra.

10′ Ci prova Ronaldo con una conclusione al volo grazie al servizio dalla destra di Cedric. Tiro rimpallato dalla difesa polacca.

8′ Polacchi che giocano in modo fluido, dando il proprio ritmo alla squadra mentre Ronaldo e compagni fanno fatica.

7′ Polonia che chiude molto bene le linee di passaggio portoghesi, creando sempre dei problemi, sopratutto sulla fascia sinistra per le iniziative di Grosicki

5 Lusitani in pressione sull’out sinistro grazie ad Eliseu e Sanches ma la Polonia si chiude bene ed è pericolosa in ripartenza.

3′ Portogallo che tenta la reazione iniziando con una fitta rete di passaggi che al momento non ha portato ancora ad una conclusione verso la porta.

1′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLL DI LEWANDOWSKI. Grande azione di Grosicki che mette dentro un cross a pelo d’erba per Lewandowski, dalla sinistra, e piattone destro del giocatore del Bayern Monaco. 1-0 per la Polonia.

Calcio d’inizio battuto dal Portogallo

INIZIO PRIMO TEMPO

21:00 Minuto di silenzio per commemorare le vittime degli attentati terroristici di Istanbul

20:56: E’ il momento degli inni nazionali

20:55: Squadre pronte a scendere in campo.

20:50: Solo 2 i precedenti tra le due compagini in competizioni: Messico 86, vittoria 1-0 della Polonia e Giappone e Corea 2002, vittoria per 4-0 del Portogallo.

20:43: Match molto interessante che metterà a confronto una squadra che ha saputo fermare sullo 0-0 la Germania ed una delle squadre che tira maggiormente verso la porta avversaria, avendo Cr7 in avanti.

20:35: Tutto confermato invece tra le fila polacche con la coppia d’attatto Milik-Lewandowski.

20:31: Fernando Santos si gioca dunque la carta Renato Sanches, classe ’97, che tanto bene ha fatto con la Croazia. Un giocatore capace di spaccare in due la partita grazie alle sue accelerazioni.

20:30: Eccovi le formazioni ufficiali di questo primo quarto di finale degli Europei di calcio 2016

Portogallo (4-3-1-2): Patricio, Cedric, Pepe, Fonte, Eliseu, W. Carvalho, Joao Mario, Sanches, Silva, Nani, Cristiano Ronaldo

Polonia (4-4-2): Fabianski, Piszczek, Glik, Pazdan, Jedrzejczyk, Blaszczykowsky, Krychowiak, Maczynski, Grosicki, Milik, Lewandowski

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: twitter Uefa Euro 2016

Lascia un commento

Top