LIVE – Europei Francia 2016, Portogallo-Islanda in DIRETTA: 1-1. Primo storico punto per i nordici

Islanda-Portogallo-calcio-foto-twitter-uefa-euro-2016.jpg

L’esordio del Portogallo di Cristiano Ronaldo, che punta a trascinare il più avanti possibile i lusitani cercando anche di comandare la classifica marcatori. L’occasione è propizia, perché tra poco di fronte ci sarà l’Islanda, all’esordio nella rassegna continentale dopo aver sorprendentemente eliminato l’Olanda nei gironi di qualificazione. L’asso del Real Madrid, dopo aver deciso la finale di Champions League dal dischetto, sogna il quarto Pallone d’Oro della carriera: per conquistarlo servirà un buon Europeo. Anche se non è al top della forma.

Calcio d’inizio alle ore 21: buon divertimento con la nostra diretta.

Cliccare F5 per aggiornare la pagina

Grazie per aver seguito la nostra diretta, buona serata!

95′ Ancora barriera per Ronaldo, finisce 1-1! Portogallo-Islanda è 1-1. A Nani (31′) risponde Bjarnason (51′). Pari meritato per gli esordienti nordici.

94′ Tira Ronaldo: barriera. Ancora fallo, questa volta dai 26. Ammonito Finnbogason.

93′ Ultima occasione per il Portogallo, calcio di punizione da 33 metri in posizione centrale.

92′ Cross di Quaresma, palla sul fondo. Ultimi sessanta secondi.

90′ Tre minuti di recupero! Islanda a un passo da uno storico punto, ma il Portogallo attacca ancora.

90′ Fuori Gudmundsson, dentro E. Bjarnason. L’Islanda prova a giocare con il cronometro.

86′ Finnbogason pericoloso dal’altra parte! Respinge Rui Patricio: che beffa che sarebbe stata per il Portogallo.

85′ Miracolo di Halldórsson! Incornata ravvicinata di Cristiano Ronaldo, il portiere dell’Islanda blocca!

84′ Fuori Andre Gomes, dentro Eder. Cambi finiti per il Portogallo.

82′ Pepe! Colpo di testa su corner da sinistra, palla alta!

81′ Primo cambio per l’Islanda: dentro Finnbogason per Sighthorsson.

78′ Fiammata di Quaresma! Tiro di destro deviato, Halldórsson mette in corner.

76′ Altro cambio, c’è Quaresma per Joao Mario.

75′ Ricaccia il naso in attacco anche l’Islanda, che ci prova con due rimesse laterali lunghe.

73′ Tiro alto di Ronaldo.

71′ Colpo di testa di Nani, palla a fil di palo!

71′ Primo cambio del match, fuori Joao Moutinho e dentro Renato Sanches, il secondo giocatore più giovane di Euro 2016 dopo l’inglese Rashford.

63′: cross basso di Vieirinha dalla destra, Halldórsson esce e si ritrova lì la palla dopo una piccola mischia con Nani. Il Portogallo è tornato a fare la partita e cerca con insistenza il 2-1.

60′ Gomes di sinistro dal limite, Halldórsson allunga in corner.

58′ Lampo di Ronaldo, mancino ribattuto, palla fuori.

55′ Primo giallo del match, lo prende Bjarnason.

53′ Corner per il Portogallo, bucato in un momento favorevole.

51′ GOOOOOL! STORICO PAREGGIO ISLANDESE, IL PRIMO DI SEMPRE A UN EUROPEO! Cross di sinistro da destra di Gudmundsson, Vieirinha copre malissimo di testa e Bjarnason buca Patricio! 

48′ Portogallo aggressivo, i lusitani vogliono subito il raddoppio: corner da sinistra, palla allontanata.

47′ mancino al volo di Ronaldo, palla che sfiora il secondo palo.

46′ riparte la gara, possesso palla per i portoghesi. Non ci sono stati cambi.

45′ fine primo tempo, decide il gol di Nani al 31′. Dopo la grande occasione per Sigurdsson al 3′, Islanda succube della maggior qualità del Portogallo, seppur con Cristiano Ronaldo sottotono e limitato anche da un ruolo non suo. Ma la partita è ancora apertissima. Interessante André Gomes, che ha servito l’assist per l’1-0.

43′ quello di Nani è stato il 600esimo gol nella storia degli Europei (fonte Mister Chip/Twitter).

41′ tiro da fuori di Joao Moutinho, debole e bloccato da Halldórsson.

40′ il Portogallo rallenta i ritmi, ma l’Islanda continua a difendersi bene.

39′ cross da destra di Nani, Halldórsson anticipa Ronaldo in uscita alta.

38′ corner da sinistra per l’Islanda, ma la palla viene allontanata.

36′ solo Portogallo in campo adesso.

33′ Bjarnason di testa anticipa Pepe: sfiora l’autogol, è corner Portogallo.

31′ GOOOOL PORTOGALLOOOOO! Nani fa 1-0 al termine di una grande azione sviluppata sulla fascia di destra. Andre Gomes e Vieirinha duettano bene e il numero 17 conclude di destro bucando Halldórsson. Rivedibile la difesa nordica.

29′ Sævarsson prova a sfondare sulla destra, lo blocca bene l’esperto Ricardo Carvalho.

27′ Portogallo anche aggressivo a centrocampo adesso.

23′ brivido Ronaldo! Colpo di testa alto.

21′ miracolo di Halldórsson su Nani che, di testa, colpisce a botta sicura da due metri! Grande cross di Ronaldo, prima fiammata portoghese!

19′ gioco fermo, G. Sigurdsson a terra dolorante.

18′ Vierinha si libera bene di due uomini e rientra sul sinistro: tiro da fuori centrale, Halldórsson blocca in due tempi.

15′ sta crescendo il Portogallo, che cerca varchi sfruttando il possesso palla. Ma l’Islanda si difende comunque bene, e quando riparte fa male.

13′ lancio di Joao Moutinho per Nani, palla che finisce nelle mani del portiere islandese.

12′ Ronaldo prova la botta di destro da fuori, viene fermato ma non c’è fallo. L’asso del Real avrebbe tirato da 25 metri.

9′ si vede Ronaldo, che però non tiene in campo un pallone abbastanza semplice. CR7 agisce da punta di centro-destra, nell’attacco a 2 dei lusitani.

7′ partita finora molto divertente, l’Islanda non disdegna di attaccare nonostante parta meno quotata. Grande ritmo a centrocampo, il Portogallo rischia di soffrirlo.

6′ corner per il Portogallo, c’è una deviazione e Danilo sfiora il gol. Ancora corner. Deviazione di Árnason fondamentale.

3′ che occasione per l’Islanda! G. Sigurdsson entra in area da sinistra, tira due volte e Patricio deve immolarsi per evitare il gol. Male Danilo in copertura.

2′ cross di Vierinha dalla destra, para Halldórsson.

1′: l’Islanda perde palla a centrocampo e CR7 parte in contropiede, poi serve Nani ma esce Halldórsson e la blocca lui.

1′ fischio d’inizio! Si fa subito vedere Cristiano Ronaldo.

20.54: inni nazionali.

20.53: le squadre entrano in campo.

Le formazioni ufficiali:

Portogallo (4-4-2): Patricio; Vieirinha, Pepe, Carvalho, Guerreiro; Moutinho, Danilo, Mario, Gomes; Ronaldo, Nani.

Islanda (4-4-2): Halldórsson; Sævarsson, Árnason, Sigurdsson, Skúlason; Gudmundsson,Sigurdsson, Gunnarsson, Bjarnason; Bödvarsson, Sigthórsson.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace alla pagina “La storia dell’Italia nelle fasi finali di Mondiali ed Europei

Foto da: Twitter Uefa Euro 2016

Lascia un commento

Top