Judo: l’iridato Hiroyuki Akimoto annuncia il ritiro dalle competizioni

Judo-Hiroyuki-Akimoto.jpg

Campione mondiale della categoria 73 kg nel 2010, il giapponese Hiroyuki Akimoto ha annunciato il proprio ritiro dalle competizione. Il trentenne, che non si è qualificato per i prossimi Giochi Olimpici, occupa attualmente la sesta posizione nel ranking mondiale, ma ha dovuto far fronte a due connazionali come Shohei Ono e Riki Nakaya, che lo hanno scavalcato nelle gerarchie nazionali e si sono alternati nella conquista dei successivi  titoli iridati.

Oltre al titolo mondiale, Akimoto ha vinto per due volte la medaglia d’oro agli Asian Games, nel 2010 a Guangzhou (Cina) e nel 2014 ad Incheon (Corea del Sud), mentre sul circuito mondiale vanta ben undici medaglie d’oro. Tra le sue vittorie più importanti, ci sono ben cinque Grand Slam: tre volte a Tokyo (2011, 2014, 2015), una a Parigi (2015) ed una a Rio de Janeiro (2010), ma a Parigi le sue vittorie sono in realtà tre, visto che nel 2005 e nel 2007 trionfò quando ancora non esisteva la denominazione di “Grand Slam”. Nella prima parte della sua carriera aveva invece ottenuto importanti risultati nella categoria 66 kg, come il titolo mondiale junior vinto nel 2004 a Budapest.

 

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top