Golf, U.S. Open 2016, le dichiarazioni: Lowry: “Sono impaziente”, Day: “Cercherò di vincere il torneo”

CMjqR9MXAAAsAMs.png

Jason Day


Prosegue, nonostante le interruzioni ed i cambi di programma, la marcia degli U.S. Open 2016. Il secondo Major stagionale vede al comando, ad una giornata (ma non un round) dal termine, Shane Lowry. Il 29enne irlandese deve completare il finora ottimo terzo giro cercando di evitare passi falsi nelle ultime 4 buche del difficile percorso dell’Oakmont Country Club. Lowry cerca di analizzare la situazione, senza nascondere la voglia di ritornare immediatamente sul green: “Sono abbastanza contento dell’arrivo dell’oscurità dato che ho coperto 32 buche in un solo giorno. Tuttavia sono impaziente in vista di domani, visto che sono nella posizione in cui tutti vogliono essere. Non vedo l’ora. Sappiamo tutti che questo percorso può farti balzare in alto o crollare sul fondo della classifica in un secondo, quindi bisogna mantenere la calma. Mi mancano 22 buche e dietro di me ci sono i migliori golfisti del mondo”.

Evitato il cut con una prova da autentico campione, Jason Day è in rampa di lancio. L’australiano, ottavo, a 6 colpi dal leader, proverà addirittura a vincere: “E’ più facile giocare questi tornei quando hai già vinto un Major, ma io voglio assolutamente portare a casa il titolo. Questo è tutto ciò che voglio fare. Penso che giocando così, dopo il brutto avvio, mi sono dato una buona possibilità. Ora devo soltanto guardare cosa faranno i ragazzi al mattino”.

Continua a sorprendere Andrew Landry. L’americano, attualmente numero 624 dell’Official World Golf Ranking, occupa la seconda posizione, ma predica calma: “Mi sento bene e sto giocando un gran bel golf su un percorso dove par è uno score invidiabile. E’ dura, bisogna essere concentrati al 100 % in ogni azione. Devo avere calma e pazienza per provare a non commettere il minimo errore”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Foto: Official Twitter Day

 

Lascia un commento

Top