Equitazione, salto ostacoli: doppia vittoria per Estermann a San Gallo

Equitazione-Paul-Estermann.jpg

Erano due le prove in programma quest’oggi al CSIO cinque stelle di San Gallo, in Svizzera: entrambe hanno visto il successo del cavaliere di casa Paul Estermann. Nella prova con barrage, l’elvetico ha montato Castlefield Eclipse, realizzando due percorsi netti e chiudendo in 41″33, con più di un secondo di vantaggio sul più immediato inseguitore. Al secondo posto troviamo infatti il belga Pieter Devos su  Equipharma Dax van d’Abdijhoeve (42″37), mentre il podio è stato completato dal brasiliano Yuri Mansur Guerios su Quartz de la Lande (42″93). Paolo Adamo Zuvadelli si è classificato undicesimo con Carthusia (4 / 72″81 al primo round).

Successivamente, Estermann ha conquistato il successo nella tabella C, questa volta in compagnia di Bareina. Terminando il suo percorso netto in 72″64, il cavaliere rossocrociato ha chiuso con soli cinque centesimi di vantaggio sulla francese Adeline Hècart su Question d’Orval (72″69), mentre in terza posizione ha chiuso l’irlandese Greg Patrick Broderick, già grande protagonista della Nations Cup di venerdì, su  Zuidam (72″95).

Due podi italiani, invece, sono arrivati dal CSIO giovanile di Wierden. Filippo Garzilli ha ottenuto il secondo posto nella prova a fasi consecutive della categoria Young Riders, in sella a Harmattan Del T (34″20), preceduto solamente dal binomio britannico di Aimee Jones e Lilly 483  (32″87) ma davanti alla norvegese Nadja Havnegjerde su Dynamique Dml. Nella categoria Children, invece, Martina Ferrari ha chiuso terza su Trsutin (33″14) nella gara vinta dallo spagnolo Diego Ramos Maneiro su Brisa De Montemeao (31″90) davanti al tedesco Mick Haunhorst su Toscana 111 (32″94).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top