Canoa velocità, Europei 2016: tre medaglie dalla paracanoa, Buccoliero ancora sul podio

Pier-Alberto-Buccoliero-paracanoa-foto-sua-fb.jpg

La paracanoa si conferma una certezza dello sport italiano anche agli Europei di Mosca. Il primo a salire sul podio è Pier Alberto Buccoliero, argento nella finale del VL3. Nonostante un problema alla spalla l’atleta della Canottieri Comunali Firenze ha chiuso ad appena un decimo dal russo Victor Potanin. Terzo posto e medaglia di bronzo per l’altro canottiere di casa Aleksei Egorov. 

Argento anche per Veronica Biglia nel VL1-VL2.  Portacolori del CUS Torino, l’azzurra si è piazzata tra la russa Andreeva (oro) e l’ungherese Toth (bronzo). Medaglia di bronzo invece per Giuseppe Di Lelio nella finale del VL2 uomini 200 metri. L’alfiere della Polisportiva Albalonga Castel Gandolfo è salito sul podio insieme al tedesco Ivo Kilian e allo spagnolo Javier Reja. Domani mattina ci si gioca il podio nel KL1 maschile con Salvatore Ravalli, nel Kl1 femminile con Juliet Kaine e nel KL2 maschile con Federico Mancarella. 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top