Canoa slalom, Coppa del Mondo Ivrea 2016: sulla Dora Baltea arrivano Di Gennaro e Molmenti

Giovanni-De-Gennaro-canoa-slalom-foto-sua-fb-Ettore-Ivaldi.jpg

Dopo oltre vent’anni dalle edizioni della Val di Sole e Merano la Coppa del mondo torna in Italia. Lo fa nello stadio gioiello di Ivrea,  impianto rimodellato negli ultimi mesi e sede di altri due grandi appuntamenti nei prossimi anni: la World Cup nell’agosto 2017 e i Mondiali junior e under 23 nel 2018. La gara del fine settimana, organizzata dall’Ivrea Canoa Club e dall’Associazione Proteina, vedrà la partecipazione di oltre 250 atleti provenienti da 35 nazioni.

Tra questi ci sarà una nutrita rappresentanza azzurra in cui spiccano i futuri protagonisti di Rio Giovanni De Gennaro e Stefanie Horn. Insieme a loro nel kayak presenti Daniele Molmenti (Forestale), Jakob Weger (SC Merano), Andrea Romeo (Marina Militare), Clara Giai Pron (Marina Militare) e Chiara Sabattini (Fiamme Azzurre). A caccia di riscatto dopo i mancati pass olimpici gli specialisti della canadese Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari (Aeronautica Militare) nel C2 e Roberto Colazingari (Forestale), Stefano Cipressi (Marina Militare) e Paolo Ceccon (CCK Valstagna) nel C1.

Prima del grande evento olimpico il programma di Coppa del mondo prevede lo svolgimento delle tappe in Spagna, a La Seu d’Urgell (10-12 giugno) e in Francia, a Pau (17-19 giugno). A settembre invece gran finale con le gare in Repubblica Ceca, a Praga (2-4 settembre) e in Slovenia, a Lubiana (9-11 settembre).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top