Calcio, tabellone Europei Francia 2016: la storia infinita tra Italia e Germania, Belgio e Francia già vedono la semifinale

Tabellone-Europei3.png

Ancora coi cuori festanti per l’impresa compiuta dagli azzurri di Antonio Conte, contro la Spagna campione in carica, è tempo di analizzare il tabellone dei quarti di finale degli Europei 2016 di calcio.

POLONIA-PORTOGALLO

Il 30 giugno a Marsiglia alle ore 21:00 polacchi e portoghesi si sfideranno in un incontro molto equilibrato dove spicca il duello tutto offensivo tra Cristiano Ronaldo e Robert Lewandowski. Cr7, reduce da un ottavo di finale poco brillante contro la Croazia, vuol continuare la propria marcia verso la finale, coadiuvato da un collettivo in crescita. I lusitani di Fernando Santos hanno infatti avuto la meglio di una delle compagini che più hanno impressionato nella prima fase, i croati per l’appunto. Di particolare rilevanza le prestazioni di Raphael Guerrero, Renato Sanches e Ricardo Quaresma, fondamentali per la conquista della vittoria ai supplementari. Una prova di insieme che fa del Portogallo una squadra non semplice da battere. Aspetto da tenere particolarmente in considerazione dai biancorossi di Adam Nawałka, vittoriosi ai rigori contro la Svizzera. Un gruppo molto coriaceo quello polacco che fa della compattezza il proprio credo, avente in Lewandowski la stella polare del gioco. Al momento la punta del Bayern Monaco non ha particolarmente brillato ed un palcoscenico così prestigioso potrebbe essere l’occasione giusta.

GALLES-BELGIO

In quel di Lille, partita che sembra essere tutto appannaggio dei belgi di Marc Wilmots, estremamente convincenti contro l’Ungheria, superata 4-0. Un’esibizione di tecnica e talento in cui l’inserimento di Michy Batshuayi, a centrocampo, ha dato una svolta alle geometrie ed all’aggressività dei “diavoli rossi”. Atteggiamento che era mancato, soprattutto, nel primo match contro l’Italia, per l’ottima organizzazione italiana. Ora che “alcuni fiori sono sbocciati”, vedi anche Eden Hazard sempre più uomo squadra, i favoriti del pronostico sono tutti per il Belgio. Tuttavia, il Galles ha dimostrato, al momento, di essere una buona squadra, con personalità ed è chiaro che la presenza Gareth Bale ed Aaron Ramsey, tra i migliori nel proprio ruolo in Europa, dà quel qualcosa in più. Pertanto, la difesa belga non potrà permettersi troppe disattenzioni.

GERMANIA-ITALIA

Allo Stade De Bordeaux (2 luglio) andrà in scena il match con più storia in Europa e nel mondo. Un match sempre affascinante che ha visto il tricolore italico trionfante ed è anche sulla base di questa tradizione favorevole che i tedeschi di Joachim Loew avrebbero evitato volentieri di confrontarsi con gli uomini di Conte. Guardando ai soli valori tecnici, i teutonici sono più forti per le qualità spiccate dei singoli ed un equilibrio tra difesa ed attacco notevole. La compagine di Loew è l’unica, al momento, a non aver subito reti e questo dato è significativo se si pensa che le realizzazioni sono state 5 nelle porti avversarie. Sembrerebbe essere tutto a favore dei tedeschi ma conosciamo perfettamente le qualità fisiche e morali degli italiani che già contro la Spagna hanno stupito tutti. Un gioco di verticalizzazioni e coraggio spiazzanti per gli iberici che potrebbe rivelarsi arma decisiva anche nell’incontro dei quarti.

FRANCIA-ISLANDA

Dulcis in fundo il 3 luglio allo Stade de France, Saint Denis, i galletti d’Oltralpe se la vedranno con la vera rivelazione di questa rassegna continentale, ovvero l’Islanda. Valutando le rose, sembrerebbe una sfida impari e i francesi già proiettati in semifinale però gli islandesi hanno già dimostrato di poter stupire per la loro coesione ed unità di intenti. Una favola che ha emozionato anche i tifosi di altre squadre. Vedremo dunque se la classe di Paul Pogba emergerà ora che il gioco si fa duro.

TABELLONE QUARTI DI FINALE EUROPEI 2016

Tabellone Europei3

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: wikipedia

Lascia un commento

Top