Calcio, Europei Francia 2016: le probabili formazioni di Svizzera-Polonia. Lewandowski vuole sbloccarsi

calcio-robert-lewandowski-polonia-fb-lewandowski.jpg

Lo Stade Geoffroy-Guichard di Saint-Étienne ospiterà domani, sabato 25 giugno, alle ore 15:00 il primo match valido per gli ottavi di finale dei Campionati Europei di calcio 2016. Di fronte si troveranno la Polonia e la Svizzera, due formazioni arrivate al secondo posto nel proprio girone dopo aver pareggiato per 0-0 i rispettivi big match contro Germania e Francia.

Gli elvetici, guidati dall’ex allenatore della Lazio Vladimir Petković, dovrebbero proporre una formazione molto vicina a quella del match contro la Francia, con il principale dubbio che riguarda il terminale offensivo, visto che fino ad ora sono rimasti a secco sia Breel Embolo che Haris Seferović. Per quanto riguarda la Polonia di Adam Nawalka, invece, ci sarà da capire se il portiere della Roma Wojciech Szczęsny riuscirà a recuperare, altrimenti sarà confermato tra i pali Łukasz Fabiański. Assente per squalifica, invece, il giovane talento Bartosz Kapustka, che probabilmente sarà sostituito da Kamil Grosicki. Confermatissimo, invece, Robert Lewandowski, ancora alla ricerca della sua prima rete in questi Europei.

Svizzera (4-2-3-1): Yann Sommer – Ricardo Rodríguez, Johan Djourou, Fabian Schär, Stephan Lichtsteiner – Granit Xhaka, Valon Behrami – Admir Mehmedi, Blerim Džemaili, Xherdan Shaqiri – Breel Embolo.

Polonia (4-2-3-1): Łukasz Fabiański – Artur Jędrzejczyk, Michał Pazdan, Kamil Glik, Thiago Rangel – Grzegorz Krychowiak, Tomasz Jodłowiec – Kamil Grosicki, Arkadiusz Milik, Jakub Błaszczykowski – Robert Lewandowski.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Robert Lewandowski (Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top