Calcio, Europei Francia 2016: le probabili formazioni di Spagna-Turchia. Iniesta sfida Arda Turan

calcio-andres-iniesta-spagna-twitter-uefa-euro-2016.jpg

La Spagna vuole gli ottavi, la Turchia cerca di rimanere in vita. Questi i temi della sfida che chiude la seconda giornata del Gruppo D.

Le Furie Rosse hanno vinto all’esordio con la Repubblica Ceca con un gol nel finale di Piquè e Del Bosque non cambierà più di tanto l’undici iniziale della prima partita. L’unico cambio dovrebbe essere quello tra Pedro e Nolito con l’attaccante del Chelsea pronto a partire dall’inizio dopo la panchina contro i cechi. A centrocampo confermatissima la presenza di Andres Iniesta, il migliore in campo all’esordio grazie ad una straordinaria prestazione, condita anche con l’assist del gol vittoria.

Un solo cambio di formazione anche per Fatih Terim. In attacco spazio a Burak Ylmaz, che prederà il posto di Tosun, un fantasma contro la Croazia. Ci si aspetta una reazione da parte dei turchi e soprattutto dagli uomini di maggior talento come Arda Turan e Hakan Calhanoglu

Queste le probabili formazioni (diretta ore 21.00 Rai 1 e Sky Sport 1)

SPAGNA (4-3-3): De Gea, Juanfran, Piquè, Ramos, Alba; Fabregas, Busquets, Iniesta; D.Silva, Morata, Pedro

TURCHIA (4-2-3-1): Babacan, Gonul, Topal, Balta, Erkin; Tufan, Inan; Calhanoglu, Ozyakup, Turan; Yilmaz.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

foto pagina Twitter Uefa

Lascia un commento

Top