Calcio, Europei Francia 2016: Belgio-Italia è già decisiva! Evitare il terzo posto nel girone

Antonio.Conte_..Italia..foto_.libera.flickr.jpg

Chi parte bene, si sa, è già a metà dell’opera. In una manifestazione relativamente “corta” come gli Europei, poi, nessuna partita va lasciata al caso. E’ vero che, storicamente, l’Italia non fallisce quasi mai la prima sfida dei gironi, ma è altrettanto vero che gli azzurri sono un diesel che, per arrivare in fondo, carbura maggiormente nei match a eliminazione diretta. Il Belgio, poi, è forte, non c’è che dire. E allora massima concentrazione fin dall’inizio – ma con Antonio Conte non mancherà – per mettersi in una posizione privilegiata verso gli ottavi di finale.

Italia e Belgio sono ovviamente le favorite per il passaggio del turno. Tabellone alla mano, agli azzurri cambierebbe poco tra primo e secondo posto. La vincente del gruppo E, infatti, sfiderebbe la seconda del D, con il forte rischio di incontrare prima la Croazia e poi, eventualmente, la Germania ai quarti di finale. La seconda, invece, si troverebbe probabilmente di fronte il Portogallo e, nel caso, l’Inghilterra, fermata sull’1-1 dalla Russia sabato sera. Se i pronostici dovessero realizzarsi, dunque, sarebbe quasi meglio la piazza d’onore, cedendo qualcosa ai Diavoli Rossi a patto di vincere, però, le prossime partite contro Svezia (17 giugno) e Irlanda (22 giugno).

I conti, però, piacono alla stampa. Gli 11 giocatori in campo, invece, non possono e non devono farli. Vincere sempre, questo il mantra che il ct, ex juventino, ha ben presente nel sangue. In bianconero tre scudetti in tre anni, con il riscatto dopo due settimi posti consecutivi prima del suo arrivo, e con la Nazionale va detto che è imbattuto nelle gare ufficiali, con sette vittorie e tre pareggi nel girone di qualificazione. Per questo è presumibile aspettarsi un’Italia alla morte già questa sera. Anche perché perdere significherebbe rischiare di ritrovarsi alle spalle al muro contro Zlatan Ibrahimovic e compagni. E, se comunque il passaggio del turno può concretizzarsi anche come una delle quattro migliori terze, si profilerebbe in tal caso un ottavo di finale da brividi contro Spagna o Francia. Da evitare a tutti i costi.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace alla pagina “La storia dell’Italia nelle fasi finali di Mondiali ed Europei

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Flickr/ibera per uso editoriale

Lascia un commento

Top