Calcio, Europei Francia 2016 – Albania, puoi qualificarti agli ottavi di finale! Tutte le possibilità: i criteri per essere miglior terza

Albania-calcio-euro-2016-foto-pagina-fb-Federata-Shqiptare-E-Futbollit.jpg

L’Albania può ancora qualificarsi agli ottavi di finale degli Europei 2016 di calcio. La sconfitta odierna contro la Francia (un pesante e immeritato 2-0 dopo aver tenuto testa ai padroni di casa per 89 minuti, inchiodandoli sul pareggio a reti bianche) ha reso difficilissima la missione dei ragazzi di mister De Biase ma nulla è ancora compromesso.

Cana e compagni possono riuscire nell’impresa di entrare tra le migliori 16 squadre del Vecchio Continente, al debutto assoluto nel torneo. Cosa dovranno fare per mandare in visibilio l’intera Nazione?

 

L’Albania deve assolutamente sconfiggere la Romania nell’ultima partita del girone A, possibilmente anche con un buon scarto di goal. In quel caso i ragazzi di De Biase salirebbero a quota 3 punti e conquisterebbero il terzo posto del raggruppamento, con una differenza reti ovviamente ancora da definire (al momento sono a -3).

A quel punto l’Albania deve sperare che almeno altre due Nazionali che hanno concluso al terzo posto facciano peggio di loro, cioè che realizzino meno di 3 punti oppure che realizzino 3 punti ma con una differenti reti peggiore rispetto all’Albania.

Gli albanesi devono guardare con attenzione le partite Irlanda del Nord-Ucraina e Turchia-Rep. Ceca. Due match che, in caso di parità, potrebbero agevolare di parecchio l’impresa.

Questi i criteri che determinano le quattro migliori terze classificate:

  1. Numero di punti
  2. Differenza reti
  3. Numero di gol fatti
  4. Fair play all’interno degli Europei 2016
  5. Ranking UEFA

 

(foto pagina Facebook Federazione Albanese)

Lascia un commento

Top