Calcio, Europei 2016: le probabili formazioni di Italia-Irlanda. Turnover per Conte

El-Shaarawy-Calcio-Gianfranco-Carrozza.jpg

Nove cambi per Antonio Conte: l’Italia che mercoledì alle 21 affronterà l’Irlanda nell’ultimo match del girone E di Euro 2016 (con il primo posto aritmetico già in tasca) sarà profondamente diversa rispetto a quella che ha battuto Belgio e Svezia.

Non cambierà il modulo, sempre 3-5-2, ma dal portiere agli attaccanti saranno numerosi i volti nuovi (qualcuno anche all’esordio) nella formazione azzurra. Confermati solo Andrea Barzagli al centro della difesa e Alessandro Florenzi, che tornerà interno di centrocampo dopo l’esperimento – non del tutto riuscito – da ala sinistra contro gli scandinavi. In attacco la coppia ignorante Simone Zaza-Ciro Immobile, sulle fasce tanta qualità con Federico Bernardeschi e Stephan El Shaarawy.

Se l’Italia farà turnover, l’Irlanda schiererà invece il miglior undici possibile per cercare di vincere e qualificarsi come una delle quattro migliori terze.

Le probabili formazioni (diretta tv Rai Uno Sky Sport 1):

ITALIA (3-5-2): Sirigu; Ogbonna, Barzagli, Darmian; Bernardeschi, Florenzi, Thiago Motta, Sturaro, El Shaarawy; Zaza, Immobile.

IRLANDA (4-3-1-2): Randolph; Coleman, O’Shea, Clark, Brady; McCarthy, Hendrick, Whelan; Hoolahan; Walters, Long.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace alla pagina “La storia dell’Italia nelle fasi finali di Mondiali ed Europei

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto: Gianfranco Carozza

Lascia un commento

Top