Calcio, Europei 2016 – Castellacci: “De Rossi? Serio problema. Candreva migliorato, non guarito”

Daniele-DE-Rossi-italia-calcio-foto-wikipedia.jpg

A margine della conferenza stampa di Lorenzo Insigne, Alessandro Florenzi e Ciro Immobile (qui le loro parole), a Montpellier è intervenuto il professor Enrico Castellacci per fare il punto della situazione sulle condizioni di Antonio Candreva e Daniele De Rossi, secondo la stampa a forte rischio per i quarti di finale di Euro 2016 contro la Germania.

Su Candreva il medico ha detto: “Ha avuto una lesione importante, di primo/secondo grado, dell’adduttore lungo. Il ragazzo ha cercato in tutti i modi, lavorando moltissimo con tanto impegno, di recuperare il prima possibile. Ha avuto miglioramenti, ma non ancora tali per essere reintrodotto in squadra. Abbiamo fatto indagini successive: la lesione è migliorata ma non può ancora giocare. Comunque continua a lavorare. Non ci sono state ricadute, ha proseguito in maniera molto attiva cercando di recuperare. Sfortunatamente dato il tipo di lesione non c’è stato ancora tempo. Dagli esami successi è migliorato, non guarito“.

Su De Rossi, invece: “Durante il match con la Spagna ha subito un violento trauma contusivo alla coscia destra con ematoma e disinserzione parziale di fibre del muscolo in cui ha preso il trauma. Anche per lui stiamo facendo di tutto e il ragazzo sta lavorando tantissimo. Non ci diamo preclusioni temporali, ma siamo consapevoli del serio problema e del fatto che il tempo a disposizione non sia tanto. Potrebbe giocare come non potrebbe giocare. Lavora intensamente per recuperare il prima possibile. Ma giocherà quando sarà pronto“.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace alla pagina “La storia dell’Italia nelle fasi finali di Mondiali ed Europei

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Wikipedia

Lascia un commento

Top