Calcio, caos in Spagna prima di Euro 2016: Muniain e De Gea accusati di aggressione sessuale!

David-De-Gea-spagna-calcio-foto-youtube.jpg

La scarsa tranquillità della Spagna alla vigilia di Euro 2016, già minata dalla sconfitta per 1-0 contro la Georgia, rischia di peggiorare ulteriormente per l’accusa di aggressione sessuale che una testimone sotto protezione avrebbe rivolto a David De Gea e Iker Muniain, rispettivamente portiere ed esterno della Roja di Vicente Del Bosque.

Il caso risalirebbe al 2012 e lo rivela Eldiario.es. Tal Ignacio Allende Fernández, meglio conosciuto come Torbe, impresario del porno in carcere dello scorso aprile con l’accusa di aver organizzato una tratta di esseri umani finalizzata alla pratica sessuale, alla violenza sessuale, alla pedopornografia e alla prostituzione, avrebbe organizzato insieme a De Gea un appuntamento a luci rosse tra due ragazze (una sarebbe la testimone) e due giocatori dell’under 21 iberica, tra i quali proprio Muniain.

Invece del denaro pattuito, le due donne sarebbero state aggredite e violentate dai due calciatori in un hotel a 5 stelle del centro di Madrid. “Non sappiamo nulla di questa vicenda, nessuno delle autorità si è messo in contatto con noi per raccogliere alcun tipo di informazione“, ha rivelato sempre alla stampa spagnola l’avvocato di Muniain, Txus Medina.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: YouTube/libera per uso editoriale

Lascia un commento

Top