Boxe, WSB 2016: sabato la finale tra Cuba Domadores e British Lionhearts

Boxe-Cuba-Domadores.jpg

Sabato 4 giugno, si terrà a Tashkent, capitale dell’Uzbekistan, la finale delle World Series of Boxing 2016. Per questo atto conclusivo della sesta stagione della competizione a squadre, si sfideranno i Cuba Domadores, dominatori della semifinale contro gli Uzbek Tigers per 10-0, ed i British Lionhearts, che hanno eliminato a sorpresa i campioni in carica della rassegna, gli Astana Arlans Kazakhstan, per 7-3.

Alla loro terza partecipazione, i caraibici hanno raggiunto altrettante volte la finale. Dopo aver perso un anno fa contro i kazaki, i cubani sperano dunque di tornare sul tetto del mondo come nel 2014, confermandosi come la nazione leader della boxe maschile dopo aver vinto il medagliere ai Mondiali dell’anno scorso, in quel di Doha (Qatar). I britannici, invece, sono tornati a combattere nelle WSB dopo due anni di assenza ed il quinto posto del 2013. Sulla carta, i Domadores partiranno decisamente come favoriti, potendo contare su numerose stelle vincitori di titoli olimpici e mondiali, ma i Lionhearts hanno già dimostrato di saper ribaltare dei verdetti sulla carta sfavorevoli.

CUBA DOMADORES

49 kg – Joahnys ARGILAGOS
52 kg – Yosbani VEITIA
56 kg – Robeisy RAMIREZ
60 kg – Lazaro ALVAREZ
64 kg – Yasnier TOLEDO
69 kg – Roniel IGLESIAS
75 kg – Arlen LOPEZ
81 kg – Julio Cesar LA CRUZ
91 kg – Erislandy SAVON
91 + kg – Lenier PERO

BRITISH LIONHEARTS

49 kg – Galal YAFAI
52 kg – Muhammad ALI
56 kg – Peter McGRAIL
60 kg – Luke McCORMACK
64 kg – Dalton SMITH
69 kg – Ekow ESSUMAN
75 kg – Troy WILLIAMSON
81 kg – Thomas WHITTAKER
91 kg – Lawrence OKOLIE
91+ kg -Frazer CLARKE

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: World Series of Boxing

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top