Beach volley, World Tour 2016, Olsztyn. Ranghieri/Carambula avanti, Ingrosso: spareggio nel pomeriggio

ranghieri-17.6.2016.jpg

Alex Ranghieri e Adrian Carambula sono già certi del passaggio del turno dopo due delle tre sfide del girone preliminare del Grand Slam di Olsztyn. Gli azzurri hanno colto in mattinata il loro secondo successo consecutivo battendo in rimonta 2-1 (16-21, 21-16, 15-11) i russi Bykanov/Koshkarev. Nel pomeriggio alle 15.20 gli azzurri affronteranno i lettoni Samoilovs/Smedins che si sono ripresi battendo in mattinata Kotsilianos/Zoupanis.

Seconda sconfitta, ampiamente messa in bilancio, per Matteo e Paolo Ingrosso, battuti 2-0 (21-16, 21-18) dai campioni del mondo in carica Alinson/Bruno nonostante una buona prova della coppia azzurra. I gemelli pugliesi si giocheranno la qualificazione ai sedicesimi nel pomeriggio alle 16.20 contro gli austriaci Winter/Petutschnig anche loro reduci da due sconfitte consecutive.

In campo femminile questi i risultati dei sedicesimi di finale: Slukova/Hermannova (Cze)-Duda/Elize Maia (Bra) 0-2 (14-21, 12-21), Betschart/Hüberli (Sui)-van der Vlist/van Gestel (Ned) 2-1 (21-18, 12-21, 15-12), Maria Antonelli/Lili (Bra), Gallay/Klug (Arg) 0-2 (15-21, 16-21), Braakman/Sinnema (Ned)-Humana-Paredes/Pischke (Can) 0-2 (19-21, 19-21), Wang/Yue (Chn)-Mersmann/Schneider (Ger) 2-0 (21-17, 21-15), Juliana/Lima (Bra)-Holtwick/Semmler (Ger) injury team A, Kolosinska/Brzostek (Pol)-Dubovcova/Nestarcova (Svk) 1-2 (27-25, 16-21, 10-15), Bieneck/Großner (Ger)-Arvaniti/Karagkouni (Gre) 2-1 (21-18, 15-21, 19-17).

Così gli ottavi nel primo pomeriggio: Laboureur/Sude (Ger)-Duda/Elize Maia (Bra), Agatha/Barbara (Bra)-Betschart/Hüberli (Sui), Liliana/Elsa (Esp)-Gallay/Klug (Arg), Ludwig/Walkenhorst (Ger)-Humana-Paredes/Pischke (Can), Pavan/Bansley (Can)- Dubovcova/Nestarcova (Svk), Meppelink/Van Iersel (Ned)- Bieneck/Großner (Ger), Fendrick/Sweat (Usa)-Wang/Yue (Chn), Larissa/Talita (Bra)-Holtwick/Semmler (Ger).

Lascia un commento

Top