Beach volley, Major Series 2016 Amburgo. Italia: due coppie ai sedicesimi. Il programma

ranghieri-carambula-9.5.2016.jpg

Si chiude con una doppia qualificazione rocambolesca per le due coppie italiane rimaste in gioco nelle Major Series di Amburgo.

In campo maschile Ranghieri/Carambula hanno conquistato la loro prima vittoria nel torneo battendo 2-1 (21-18, 18-21, 15-10) al termine di un match tiratissimo i norvegesi Horrem/Eithun. Vittoria che ha permesso agli azzurri di chiudere al terzo posto e di qualificarsi al turno successivo dove domani alle 12 affronteranno gli statunitensi Allen/Brunner reduci dal successo dell’ultimo torneo AVP. Chi vince è atteso dagli ex campioni del mondo olandesi Brouwer/Meeuwsen.

Così gli altri sedicesimi uomini: Guto/Saymon (Bra)-Kadziola/Szalankewicz (Pol), Alvaro Filho/Vitor Felipe (Bra)-Virgen/Ontiveros (Mex), Nummerdor/Varenhorst (Ned)-Binstock/Schackter (Can), Doppler/Horst (Aut)-Krou/Rowlandson (Fra), Pedro/Evandro (Bra)-Saxton/Schalk (Can), Samoilovs/Smedins (Lat)-Koekelkoeren/Van Walle (Bel), Erdmann/Matisyk (Ger).

In campo femminile colpaccio sono sfiorato per Menegatti/Orsi Toth che hanno creato tanti problemi alle regine statunitensi Walsh/Ross, vittoriose 2-1 dopo quasi un’ora di battaglia. Le azzurre si illudono vincendo 21-15 il primo set, poi in un secondo parziale tiratissimo le statunitensi riescono ad avere la meglio ai vantaggi (22-20) e nel tie break Ross/Walsh riescono a vincere 15-12.

Le azzurre scenderanno in campo domattina alle 9 contro le russe Ukolova/Birlova. In caso di vittoria le azzurre troverebbero Agatha/Barbara negli ottavi.

Questi gli altri sedicesimi di finale: Holtwick/Semmler (Ger)-Humana Paredes/Pischke (Can), Gallay/Klug (Arg)-Fendrick/Sweat (Usa), Walsh/Ross (Usa)-Broder/Valjas (Can), Zumkehr/Heidrich (Sui)-Liliana/Elsa (Esp), Laboureur/Sude (Ger)-Elize Maia/Duda (Bra), Meppelink/Van Iersel (Ned)-Wang/Yue (Chn), Pata/Matauatu (Van)-Forrer/Vergè Deprè (Sui).

Lascia un commento

Top