Beach Volley, Europeo 2016 Biel: spettacolare rimonta, Nicolai/Lupo volano in finale!

lupo-nicolai-4.6.2016.jpg

Per il terzo anno di fila l’Italia è in finale negli Europei di beach volley al maschile. A Ranghieri/Carambula, argento nel 2015, succedono Paolo Nicolai e Daniele Lupo, che si giocheranno nel pomeriggio la medaglia d’oro contro i russi Semenov/Krasilnikov (vincitori con i polacchi Fijalek/Prudel in due set) in quel di Biel, per ripetere l’impresa compiuta nel 2014. Spettacolare invece la seconda semifinale con gli azzurri che si sono imposti in rimonta sugli olandesi Brouwer/Meeuwsen in tre set (12-21, 21-16 15-10).

Primo set da dimenticare per la coppia azzurra. Dopo i primi punti hanno iniziato ad essere fallosissimi sia al servizio che in attacco e ne hanno approfittato gli olandesi. Per gli ex campioni del mondo subito un grande vantaggio da gestire al meglio fino alla fine. Nella seconda frazione però è arrivata la svolta: di nuovo sotto di 3 punti sul 5-2, Nicolai-Lupo hanno cambiato passo. Sul finale di set è salito in cattedra Paolo Nicolai con i suoi mostruosi muri, che hanno trascinato la partita al tie-break. Nella frazione conclusiva a fare la differenza sono gli episodi: prima arriva il break al termine di uno scambio spettacolare fatto di difese estreme, con Lupo protagonista, poi un ace di Nicolai aiutato dal nastro ed infine l’ennesimo muro del giocatore di Ortona. Saliti sul 10-7 gli azzurri hanno rischiato di subire la rimonta d’orgoglio da parte degli ex iridati, ma poi hanno messo le cose in chiaro chiudendo sul 15-10 e volando in finale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Lascia un commento

Top