Beach volley, Europeo 2016, Biel. Azzurri, partenza lanciata! Arrivano altre quattro vittorie

rossi-caminati-1.6.2016.jpg

Quattro vittorie, una sola “passeggiata” nel pomeriggio svizzero per l’Italia del beach volley che festeggia una giornata più che positiva, la prima, all’Europeo di Biel Bienne. Per ora cinque successi (i tre del torneo maschile in rimonta) e una sola sconfitta (quella subita da Cicolari/Toti, le uniche che devono ancora scendere in campo oggi) per le coppie azzurre impegnate nella massima rassegna continentale.

In campo maschile avvio meno facile del previsto per la nostra coppia di punta, composta da Paolo Nicolai e Daniele Lupo che hanno superato 2-1 (20-22, 21-17, 15-12), mantenendo i nervi ben saldi dopo un primo set con qualche errore di troppo, i padroni di casa J. Kissling/Krattiger.

Successo fondamentale per il passaggio al turno successivo per Paolo e Matteo Ingrosso che hanno confermato il loro feeling con questa sabbia (dove lo scorso anno vinsero uno dei due Master Europei) battendo 2-1 (19-21, 21-13, 15-8) i turchi Gogtepe/Giginoglu, letteralmente dominati dagli azzurri nel secondo e nel terzo set.

Stessa cosa per Enrico Rossi e Marco Caminati che si sono tolti ben presto la ruggine (per la lontananza dai campi) di dosso superando 2-1 (18-21, 21-16, 15-12) gli svizzeri G. Kissling/Heidrich in una sfida che può valere una bella fetta di passaggio al secondo turno.

In campo femminile tutto come previsto per Menegatti/Orsi Toth che hanno faticato il giusto per battere 2-0 (21-18, 21-14) le norvegesi Kongshavn/Solvoll e domani si giocheranno il passaggio diretto agli ottavi contro le coriacee olandesi Van Gestel/Van der Vlist. Anticipata alle 18.50 (in campo ora, dunque) la sfida programmata inizialmente alle 21 tra Cicolari/Toti e Holtwick/Semmler.

Lascia un commento

Top