Beach Volley, Continental Cup. Olanda troppo forte. Azzurre fuori ai quarti

lestini-saguatti-23.6.2016.jpg

Finisce contro il muro olandese il sogno di piazzare quattro coppie ai Giochi Olimpici di Rio 2016 per l’Italia che esce di scena nei quarti di finale della Continentasl Cup come da pronostico.

Esce a testa alta la squadra azzurra con qualche buona notizia in prospettiva. La prima e più importante è che Giulia Saguatti ha dimostrato di essere entrata senza problemi nel clan azzurro e varrebbe la pena di fare un ragionamento in prospettiva sulla giocatrice emiliana che anche oggi, in coppia con Lestini, ha impegnato duramente per due set una delle coppie più forti presenti a Stavanger, quella olandese formata da Van Gestel/Van der Vliest che nel primo match si è imposta con il punteggio di 2-0 (23-21, 21-17).

Nel secondo match dopo l’equilibrio iniziale Braakman/Sinnema hanno avuto la meglio 2-0 (21-16, 21-19) su Giombini/Perry che hanno pagato a caro prezzo lo sforzo fisico di ieri quando avevano giocato due match tiratissimi contro le polacche che avevano fruttato il passaggio del turno per le azzurre.

L’Olanda, dunque, è in semifinale e nel pomeriggio si giocheranno gli altri tre quarti che completeranno il quadro delle semifinaliste. La prima si prenderà la carta per una coppia a Rio, la seconda e la terza andranno a giocarsi l’ultima possibilità di qualificazione olimpica nella fase mondiale della Continental Cup a Sochi fra due settimane.

Lascia un commento

Top