Basket, Trentino Cup 2016: l’Italia demolisce anche la Cina e vince il torneo

basket-marco-belinelli-italia-lituania-fb-fip.jpg

Dopo aver demolito la Repubblica Ceca, l‘Italia sconfigge facilmente anche sulla Cina per 87-58 vincendo la finale della Trentino Basket Cup 2016. Altra prova di forza della squadra di Ettore Messina, che ha iniziato davvero bene il suo cammino verso il Preolimpico di Torino di inizio luglio.

Miglior marcatore della serata Marco Belinelli con 19 punti, ottimo da tre punti e molto ispirato anche in cabina di regia, offrendo numerosi assist soprattutto per Danilo Gallinari, che chiuderà il suo incontro con 17 punti. In doppia cifra anche un perfetto Riccardo Cervi (6/6), mentre la sfiorano Daniel Hackett e Awudu Abass entrambi a quota otto punti. Tra le fila cinesi il migliore è stato Wang con 15 punti.

Inizio pirotecnico degli azzurri soprattutto con la coppia Gallinari-Belinelli, che firma 13 punti nel 18-0 con cui si apre la partita. Un break che alla fine risulterà decisivo e che viene confermato nel finale di quarto dai canestri di Hackett e Abass (26-9 alla prima sirena). Nel secondo quarto la Cina comincia a giocare e grazie all’ottimo impatto di Wang arriva anche fino al -7, prima della sfuriata finale azzurra firmata dai canestri di Mian e Zerini (45-30).

Al rientro dagli spogliatoi l’Italia chiude la pratica cinese. Belinelli è infuocato da tre punti, Gallinari lo segue e poi ci pensano anche l’atletismo di Abass ed un’altra bomba di Mian per il +27 (72-45) con cui termina il terzo quarto. Negli ultimi minuti l’Italia deve solo amministrare il vantaggio e si mette in luce un buon Simone Fontecchio, sicuramente tra i giovani più interessanti in chiave futura. Alla sirena è festa azzurra (87-58).

Questo il tabellino della partita:

ITALIA – CINA 87-58 (26-9; 19-21; 27-15; 15-13)

Italia: Poeta, Belinelli 19, Abass 8 , Gallinari 17, Cusin, Hackett 8, Cervi 12, Cournooh, Pascolo 5, Vitali L. 2, Mian 6, Imbrò, Zerini 4, Fontecchio 6, Vitali M.

Cina: Guo 3, Ding, Zhou P. 10, Zhou Q. 6, Sui, Zhai 11, Li G. 6, Li M.6, Wang Z. 15, Zou Y. 2.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

Foto di pagina FB della FIP

Lascia un commento

Top