Basket, Serie A: Alessandro Gentile, “Potrebbe essere la mia ultima partita con Milano”

basket-alessandro-gentile-olimpia-milano-fb-alessandro-gentile.jpg

Appena dopo aver alzato al cielo la coppa dello Scudetto Alessandro Gentile dice addio a Milano: “E’ stata durissima, questo scudetto è per la mia famiglia. Sono sempre accanto a me, soprattutto nei momenti bui. Questo scudetto è per loro. E’ stata una stagione incredibile, ho cercato di dare tutto. Quando ho deciso di rimanere a Milano volevo questo, sono contento. E’ uno scudetto che vale tantissimo. Potrebbe essere la mia ultima partita con Milano, sono stati 5 anni intensi: 2 scudetti e una coppa Italia. Sono soddisfatto”

Sembra ormai certo dunque il saluto dopo cinque stagioni del capitano dell’Olimpia, che quasi sicuramente tenterà l’avventura in NBA con la maglia degli Houston Rockets, che lo avevano draftato due anni fa. Gentile aveva deciso di restare a Milano per riscattare la delusione di aver perso tutto lo scorso anno ed in questa stagione, costellata anche da troppi infortuni, ha alzato al cielo la Coppa Italia e lo Scudetto. Una doppietta che sembra aver portato il numero 5 milanese alla decisione definitiva sul suo saluto a Milano.

In conferenza stampa è intervenuto anche Jasmin Repesa che al primo anno a Milano centra subito l’accoppia Scudetto-Coppa. Adesso il croato si pone il grande obiettivo dell’Europa: “Potevamo fare di più secondo me: ma iniziare senza ritiro, con tanti infortuni e sollevare due trofei è bello. Tutti ci davano favoriti, ma pochi ci credevano. I complimenti vanno invece a Reggio Emilia ed a coach Menetti. Per me il lavoro vero inizia domani. Oggi abbiamo fatto il nostro dovere, ma con il nostro budget dobbiamo competere maggiormente in Europa, oltre che in Italia. Le migliori squadre europee hanno il triplo del nostro budget: il concetto è semplice, non possiamo sbagliare rispetto a loro. Per quello la nostra estate sarà fondamentale, se non possiamo prendere i più bravi, dobbiamo prendere i potenziali talenti, e farli crescere con noi. Le critiche che ho ricevuto? Milano è una grande piazza. Non ci ho mai fatto troppo caso”

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

Foto da pagina FB dell’Olimpia Milano

Lascia un commento

Top